Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Rossanese, Triolo:  ‘Ho un gruppo fantastico e umile’

Rossanese, Triolo:  ‘Ho un gruppo fantastico e umile’

La Rossanese sta attraversando un grandissimo momento. Infatti, la formazione ionica si trova in vetta solitaria del girone A della Prima Categoria dopo quattro giornate di campionato. Intanto gli atleti, dopo la bella vittoria di Morano, si sono ritrovati nel pomeriggio di lunedì per preparare il prossimo impegno di cartello contro il Real Sant’Agata. Ad analizzare la situazione in casa rossoblu ci pensa mister Triolo: “I ragazzi fino a questo momento sono stati fantastici – ammette il trainer dei bizantini-. Questo è un gruppo fatto di ottimi calciatori e impeccabili professionisti. Il primo posto è il premio per i sacrifici fatti in queste prime settimane della stagione. Ma è fondamentale mantenere un profilo basso e continuare a lavorare”.

L’allenatore della Rossanese, però, indica cosa bisogna migliorare: “Uno dei limiti che abbiamo è che partiamo troppo compassati e timidi nella prima frazione di gioco. Nei secondi tempi miglioriamo di gran lunga, ma in un campionato dove nessuno ti regala nulla: bisogna essere i più cinici possibili. Questo cambio di mentalità lo voglio vedere già dalla prossima gara casalinga contro il Real Sant’Agata”.

Infine Triolo esprime un grande desiderio: “Ancora lo Stefano Rizzo non è quel meraviglioso palcoscenico che ricordo da calciatore. Capisco che i tifosi della Rossanese hanno sofferto tanto per questi colori ma abbiamo bisogno di loro. Come ho già detto un paio di settimane fa, con la gente al nostro fianco possiamo stupire e arrivare in alto”.