Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Reggina-Messina, Marra: ‘Derby speciale, da vincere anche per i nostri tifosi’

Reggina-Messina, Marra: ‘Derby speciale, da vincere anche per i nostri tifosi’

Messina pronto al derby dello Stretto con la Reggina. Dopo la vittoria all’esordio, i giallorossi sono pronti alla sfida più delicata. “È una partita a sé, che a seconda del risultato potrebbe anche incidere sul proseguo del campionato. Fare bene ci darebbe autostima e fiducia, sappiamo -evidenzia Salvatore Marra, tecnico giallorosso- quanto ci tiene la nostra gente alla sfida con la Reggina. Dispiace che non ci siano i tifosi giallorossi perché queste partite regalano tante emozioni,  magari poi li riabbracceremo sulla nostra costa. In una carriera non se ne giocano molte di derby del genere, soprattutto in queste categorie”.

Il tecnico del Messina, in conferenza stampa, fa il punto della situazione tra infortunati e nuovi arrivi: “Per quanto riguarda gli uomini a disposizione possiamo contare su un un uomo in più d’esperienza come Angelo Rea, ma perdiamo Palumbo come temevo. Rischiamo di generare altri problemi, come appunto avvenuto per Palumbo, quindi sarà meglio centellinare le forze considerato che non siamo ancora al top della forma”.

I derby sono sempre gare particolari, l’aspetto mentale assume valenza fondamentale. Ne è cosciente Salvatore Marra, il tecnico giallorosso mette in guardia i suoi: “Arriviamo dopo una vittoria e mentalmente forse stiamo meglio della Reggina, ma non dobbiamo farci prendere dall’euforia e della precipitazione. Sarà un nuovo esame da superare, dobbiamo essere ancora più arrabbiati e dimostrare che la vittoria di domenica non è casuale”.