Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Gallico Catona, ottime risposte dal test con la Reggina. Faraone pronto al debutto

Gallico Catona, ottime risposte dal test con la Reggina. Faraone pronto al debutto

Il test contro la Reggina ha confermato l’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico del Gallico Catona. Un pomeriggio da brividi per la grande presenza di tifosi: già in forma Leo Gatto, Marco Cormaci e il giovane Falcone. Utili indicazioni per un convincente Gallico Catona nel test amichevole di “lusso” contro la Reggina neo ripescata in Lega Pro. Uno “spettacolo nello spettacolo” , una cornice di pubblico festante, centinaia le persone assiepate sulle tribune della splendida struttura del Lo Presti. Un pomeriggio d’estate sotto la “canicola”, tanta la curiosità.

Il Gallico Catona  riceve l’abbraccio dei suoi tanti tifosi , si vede l’impronta del neo mister Antonello Faraone, già  ottima la condizione atletica, il preparatore atletico Andrea Siclari ( proviene dal calcio a cinque) segue un programma mirato. Si fa anche aerobica, nuovi metodi sottoposti agli atleti. Corsa, verticalizzazioni, scambi veloci: il Gallico Catona ha una mediana di qualità, in trincea non ci sono distrazioni. Si perde con il minimo scarto  e senza nessun timore riverenziale, la strada intrapresa è quella giusta.

Dice un raggiante Antonello Farone: ‘E’ stato un proficuo test, sono soddisfatto dell’atteggiamento dei nostri ragazzi. Ci sono motivazioni importanti, la società ci è molto vicina. Nella mia rosa, continua Antonello Faraone, ci devono essere almeno 10 “under”.  I fuoriquota sono fondamentali, bisogna avere valide alternative. I rinforzi ? Non bisogna avere fretta, con calma valuteremo il da farsi. Cerchiamo un altro difensore centrale e , forse, un  centrocampista’, conclude Antonello Faraone.

La bandiera Peppe Marcianò assicura:  ‘C’è tanto entusiasmo, uno staff tecnico di prim’ordine, faremo sicuramente bene e ci toglieremo belle soddisfazioni. Fra un paio di giorni dovrebbe iniziare la preparazione anche Peppe Calarco che di recente ha avuto un infortunio. Il debutto in Coppa Italia avverrà il 28 agosto contro la Villese. E per Antonello Faraone è già la partita dell’ex.

Giuseppe Calabrò