Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio femminile, Royal Lamezia si prepara alla nuova stagione

Calcio femminile, Royal Lamezia si prepara alla nuova stagione

Riparte da Milano la stagione della Royal Team Lamezia che si prepara al suo secondo campionato di Serie A Femminile, dopo l’ottima stagione conclusasi con risultati inaspettati quali Final Eight di Pesaro e semifinale play off promozione.
La società lametina infatti, sarà presente nel capoluogo lombardo lunedì 13 giugno con la presidente Claudia Vetromilo ed il patron Nicola Mazzocca all’assemblea di Lega delle società di Serie A, prevista presso l’hotel Holiday Inn di Assago alle 16.00.

A Milano la società lametina procederà anche ad incontri, già programmati, con qualche nuova calcettista in precedenza contattata. Ovviamente ancora tutto top secret, in attesa anche dell’irrobustimento societario attraverso soprattutto nuovi sponsor ed imprenditori con cui, già da qualche giorno, si è iniziato a discutere per rendere più forte e solido l’ambizioso progetto della Royal Team Lamezia. Non mancano come sempre difficoltà e resistenze in un periodo, ormai troppo lungo di crisi economica, ma la Royal è fiduciosa nel buon esito delle trattative.

Non si tratta di un mero contributo economico, ma la Royal è impegnata a far crescere tutto un movimento di calcio a cinque in continua evoluzione, e che attira sempre più interesse da parte di giovani ragazze attratte da questo sport, con tutti i risvolti non solo agonistici ma anche sociali che tutto ciò comporta per la città di Lamezia Terme, e non solo. Gli ultimi risultati della recente brillante stagione della Royal Team ne sono eloquente testimonianza, basti pensare alla partecipazione massiccia del pubblico al PalaSparti.

Nel capoluogo meneghino l’occasione sarà propizia per i vertici Vetromilo e Mazzocca della Royal per assistere anche ad una delle due amichevoli che la Nazionale Femminile di Futsal di coach Menichelli disputerà lunedì a Milano contro la Slovacchia, la seconda invece si giocherà l’indomani a Pavia. Gara-1 si giocherà (ore 19) all’Assago Summer Arena di Milano, ancora una volta all’aperto come nella notte magica del Foro Italico a Roma, a dimostrazione del grande interesse verso il calcio a cinque femminile e dell’attenzione che la Divisione ripone verso questo sport, sempre più in grande espansione.