Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tennis – Open Femminile a Gioia Tauro: i risultati

Tennis – Open Femminile a Gioia Tauro: i risultati

Si è concluso nel pomeriggio di domenica 7 aprile il Torneo Open Femminile di pre – qualificazione agli
Internazionali BNL d’Italia 2019 con montepremi di € 8.700,00 disputatosi nell’impianto del Circolo Tennis
Gioia 1974 all’interno della villa comunale di Gioia Tauro.

Tra le 52 atlete arrivate da ogni parte d’Italia ad imporsi è stata la favorita del Seeding, Federica Di Sarra,
tesserata per l’US Tennis Beinasco classifica FIT 2.1 e n. 209 in doppio nella classifica mondiale WTA, che si
è imposta su Beatrice Lombardo, TC Parioli classifica 2.5, al rientro dopo un anno di stop per guai fisici ed
autentica sorpresa del torneo.
Il match è stato molto combattuto nel primo set con un andamento in sostanziale equilibrio fin quando la
Lombardo non si è portata sul 5-4 servendo per il set, ma la Di Sarra ha alzato il livello ed ha subito
riportato il set in parità per poi concluderlo con un tie –break praticamente perfetto ed a senso unico
conclusosi 7-2; la seconda partita ha visto la favorita del torneo prendere subito il largo e dopo quasi 2 ore
di gioco con il risultato di 76 62 i giochi erano fatti.
Per i tabellone di III categoria la cosentina Lucia Ireni (COUNTRY TIME CLUB PALERMO) ha battuto in finale
la milanese Greta Di Majo 75 63 (TC Arcore).
Nel singolare femminile IV Cat. Livia Turiano (CT Polimeni RC) batte in finale Pamela Araya Crignola (CT
Lamezia) 62 60.
Nel doppio femminile IV Cat. la coppia cosentina del TC Rende, Stefania De Cindio – Luana Cavaliere, si
impone sulle reggine del CT Polimeni, Alessia Ocello – Giuliana Tavilla, al super tie-break con il punteggio di
64 26 103.
Tutte le vincitrici dei rispettivi tabelloni hanno ottenuto il pass per partecipare agli Internazionali BNL
d’Italia 2019 nelle rispettive categorie che si disputeranno al Foro Italico dal 9 al 19 maggio p.v.
Numeroso il pubblico presente durante le 2 settimane del torneo e tutto esaurito il campo n. 1 il giorno
della finale, che ha potuto apprezzare l’alto livello tecnico agonistico espresso da tutte le atlete in corsa per
il titolo.
Il torneo è stato diretto dai Giudici Arbitro Rocco Tilotta e Francesco Micale e gli incontri di semi finale e
finale sono stati egregiamente arbitrati dal giudice di sedia Salvatore Carlà, tutti gioiesi, designati a dirigere
la manifestazione dalla Federazione Italiana Tennis.
Và segnalato l’alto livello di sportività delle partecipanti.
Alla cerimonia di premiazione, alla quale hanno presenziato il presidente della FIT Calabria Giuseppe
Lappano con alcuni componenti del comitato regionale, il Presidente del circolo tennis Gioia 1974,
Francesco Sofia, ha voluto ringraziare tutte le atlete partecipanti ed il numeroso pubblico itervenuto
evidenziando la qualificata partecipazione all’evento ed invitando tutti al Torneo Open della Calabria –
XXIV Memorial “Raffaele Sciarrone”, prossimo evento organizzato dal sodalizio gioiese dal 31 luglio all’11
agosto 2019.