Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Atletica Leggera – Convegno FIDAL sulla “Forza” a Lamezia Terme

Atletica Leggera – Convegno FIDAL sulla “Forza” a Lamezia Terme

Veramente gratificante per la FIDAL Calabria il successo riscosso dal convegno tecnico-scientifico sul tema: “Forza e sue applicazioni nello sport”, svoltosi il 24/03/2018 a Lamezia Terme (Sant’Eufemia).                                                                                                                                  L’iniziativa, mirante all’aggiornamento ed acculturamento di professori e tecnici della FIDAL e di altre federazioni sportive, si inserisce tra le tante che già dall’inizio del corrente quadriennio olimpico sta positivamente vivacizzando, con l’apprezzamento di tutti gli operatori sportivi regionali, l’attività del Comitato Regionale FIDAL Calabria, rispondendo anche ed in primis alle premure dello stesso presidente Ignazio Vita.                                                            Lo scrivente ha parlato in più occasioni dei vichiani corsi e ricorsi storici che, in qualche modo, interessano anche il mondo dello sport e che all’atletica regionale in questo momento fa dire “Res mutatur in bonum”, visto l’attivismo produttivo col quale si sta muovendo a largo raggio.                                                                                                                                                        Tornando al convegno lametino, il compito di organizzarlo nei dettagli e con meticolosità ha avuto come protagonista il neo fiduciario tecnico regionale Pasquale Latella, operante con ammirevole capacità e solerzia.                                                                                                             Il successo del convegno, protrattosi per un’intera giornata presso l’ospitalissima sede regionale della Confagricoltura Calabria, concessa ancora una volta dall’amico tecnico Gregorio Sesto, si è concretizzato in ben sei interessanti ed approfondite relazioni tecniche, tenute nell’ordine dal sottoscritto (La Forza: basi anatomiche – biofisiologiche e metodologiche nello sport), dal professor F. Ripa (Lo sviluppo della forza nelle gare di corsa veloce), dal professor M. Leone (Lo sviluppo della forza nelle gare del mezzofondo e fondo), dal professor V. Caira (Lo sviluppo della forza nei salti), dal professor D. Pizzimenti (Lo sviluppo della forza nei lanci) e dal professor F. Raneri (Esercitazioni pratiche con il bilanciere).                                                                                                                                              L’attenzione con cui sono state seguite tutte le relazioni, vertenti su un fondamentale e sempre attuale argomento scientifico, tecnico e metodologico come: “La forza nello sport”, palesa chiaramente l’interesse che il convegno ha saputo suscitare in tutti i presenti. Questi ultimi, numerosi e provenienti da ogni parte della Regione, e qualcuno anche da fuori regione, hanno attivamente ed in più occasioni posto domande interessanti eacculturate.                                                                                                                                               Così l’atletica calabrese, nell’attesa speranzosa di rilanciare l’attività tecnico-agonistica verso i fasti di un tempo, si premura passionalmente ad aggiornare, acculturare e ravvivare le conoscenze e l’entusiasmo dei tecnici e dirigenti sportivi che, da autentici “missionari”, hanno l’onore e l’onore di cercare di far risplendere la storica e gloriosa fiaccola dell’atletica, foriera, più d’ogni altro sport, degli elevati valori fisici, morali e culturali.

MdS Pasquale Mazzeo