Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, Superlega – Tutti i numeri del girone d’andata di Vibo

Volley, Superlega – Tutti i numeri del girone d’andata di Vibo

E’ stato un girone d’andata difficile per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia contrassegnato da numerose sconfitte e da una classifica che vede i giallorossi terz’ultimi con 9 punti conquistati. Guardando ai numeri, ci sono comunque aspetti molto positivi che riguardano soprattutto il rendimento individuale di alcuni atleti, su tutti Pieter Verhees ed Oleg Antonov. Quest’ultimo è il miglior marcatore dei giallorossi con 185 punti realizzati, 13° miglior bomber del Campionato ed è anche il miglior battitore con 18 ace realizzati, 10° miglior realizzatore di battute vincenti della SuperLega. Ancora meglio ha fatto il centrale belga: Verhees è, infatti, insieme a Pajenk di Verona, il centrale che ha realizzato più punti finora (122) ed è il secondo miglior blocker del Campionato, alle spalle di Yosifov di Piacenza, con 36 muri messi a segno. Un bottino rilevante per il miglior centrale della Regular Season 2016-17.

Di seguito, tutte le statistiche relative alle partite giocate durante il girone d’andata della regular season di SuperLega UnipolSai 2017/18 dalla Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia:

STATISTICHE GLOBALI

Partite giocate: 13 (7 al PalaValentia, 6 fuori casa)
Vittorie: 3 (1 al PalaValentia, 2 fuori casa)
Sconfitte: 10 (6 al PalaValentia, 4 fuori casa)
Vittorie per 3-0: 0
Vittorie per 3-1: 1
Vittorie per 3-2: 2
Sconfitte per 3-2: 2
Sconfitte per 3-1: 3
Sconfitte per 3-0: 5
Punti in classifica totalizzati: 9
Set vinti: 16
Set persi: 35
Quoziente set: 0,46
Punti realizzati nelle partite: 1.0917 (media 84,3 a partita)
Punti subiti nelle partite: 1.199 (media 92,2 a partita)
Quoziente punti: 0.91
Muri realizzati: 106 (media 8,1 a partita)
Ace realizzati: 64 (media 4,9 a partita)
Miglior realizzatore: Oleg Antonov (185 punti, media 14,2 a partita – 13° marcatore del campionato)
Miglior muratore: Pieter Verhees (36 muri punto, media 2,7 a partita – 2° muratore del campionato)
Miglior battitore: Oleg Antonov (18 ace, media 1,4 a partita – 10° battitore del campionato)

I TOP DI DURATA

La gara più lunga: BCC Castellana Grotte-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 2-3 del 01 novembre (due ore e 25 minuti)
La gara più corta: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Sir Safety Conad Perugia 0-3 del 19 novembre (un’ora 21 minuti)
Il set più lungo: 1°set (21-25) di Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Azimut Modena del 24 novembre (36 minuti)
Il set più breve (tie break inclusi): 5°set (15-10) di Wixo Lpr Piacenza-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia del 22 ottobre (18 minuti)
Il set più breve (tie break esclusi): 1°set (13-25) di Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Sir Safety Conad Perugia 0-3 del 19 novembre (21 minuti)

I TOP DI SQUADRA

Punti diretti realizzati in una partita: 88 punti in Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Taiwan Excellence Latina 3-2 del 05 novembre;
Muri realizzati in una partita: 14 muri in Revivre Milano-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 del 10 novembre;
Ace realizzati in una partita: 9 ace in Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Cucine Lube Civitanova 1-3 del 15 ottobre e in BCC Castellana Grotte-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 2-3 del 01 novembre.

I TOP INDIVIDUALI

Punti  realizzati in una partita: Oleg Antonov, 24 punti in Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Taiwan Excellence Latina 3-2 del 05 novembre;
Muri realizzati in una partita: Pieter Verhees, 6 muri in Revivre Milano-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3-1 del 10 novembre;
Ace realizzati in una partita: Oleg Antonov, 4 ace realizzati in BCC Castellana Grotte-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 2-3 del 01 novembre.

PRESENZE E PUNTI DEI GIOCATORI

Deivid Junior Costa: 13 presenze, 76 punti
Manuel Coscione: 13 presenze, 27 punti
Davide Marra: 13 presenze, 1 punto
François Lecat: 13 presenze, 111 punti
Marco Izzo: 13 presenze, 3 punti
Francesco Corrado: 1 presenza, 2 punti
Oleg Antonov: 13 presenze, 185 punti
Jacopo Massari: 13 presenze, 44 punti
Damian Domagala: 10 presenze, 41 punti
Ernesto Torchia: 1 presenza, 0 punti
Pieter Verhees: 13 presenze, 122 punti
Benjamin Patch: 13 presenze, 131 punti
Luca Presta: 12 presenze, 24 punti

Nella foto, Pieter Verhees, uno dei migliori della Tonno Callipo nel girone d’andata (foto Pirito)