Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto femminile – Il Città di Cosenza cerca i primi punti. Ma la trasferta è proibitiva

Pallanuoto femminile – Il Città di Cosenza cerca i primi punti. Ma la trasferta è proibitiva

Un inizio di stagione difficile nel campionato di A1 femminile per il Città di Cosenza, alla ricerca dei primi punti.

Per la squadra allenata da Marco Capanna ancora un turno di campionato impegnativo, dovendo affrontare in trasferta una delle migliori formazioni del torneo, l’Ekipe Orizzonte Catania. Le due squadre in questa nuova stagione agonistica si sonno affrontate per ben due volte nel corso della FIN CUP, con una vittoria per parte, certo la “musica” del campionato sarà tutta un’altra storia.

Il Città di Cosenza nonostante le due sconfitte nelle prime due giornate, in trasferta contro la SIS Roma e in casa contro le campionesse italiane del Plebiscito Padova, non ha demeritato, tenendo testa alle avversarie e facendo vedere delle buone cose. Contro una compagine di spessore e tecnicamente più forte, ci vorrà il miglior Città di Cosenza per provare ad uscire indenne dalla vasca siciliana, di certo Citino e compagne non partono battute e tutto può succedere.