Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Coni Calabria, ufficiale la rielezione di Condipodero: “Grazie, lavoriamo insieme”

Coni Calabria, ufficiale la rielezione di Condipodero: “Grazie, lavoriamo insieme”

Maurizio Condipodero è stato ufficialmente rieletto presidente del Coni Calabria. Questa mattina, presso l’E-Hotel di Reggio Calabria, è avvenuta l’elezione e la proclamazione di Condipodero, che inizierà dunque un mandato ‘pieno’, dopo la successione a Mimmo Praticò nel giugno del 2015. Su 50 aventi voto (39 + 11 votanti tramite delega), Condipodero, unico candidato, ha ottenuto 34 preferenze, 16 invece le schede bianche.

“Il mio ringraziamento va a presidenti, delegati, tutto il corpo del Coni. E’ stato un anno e mezzo difficile, la nave era in tempesta ed in parte continua ad esserlo. Sono convinto che tutti, anche chi aveva pensieri diversi, abbia capito che il nostro intento era quello di portare qualità e cultura sportiva”, le prime parole di Condipodero, che ha salutato e ringraziato il presente Mimmo Praticò, presidente della Reggina e presidente onorario del Coni Calabria.

Tracciato il bilancio della sua prima gestione, Condipodero ha centrato l’attenzione sugli obiettivi futuri, i traguardi da raggiungere durante il secondo mandato. “Vogliamo che la nuova generazione sia meglio della nostra, e per riuscirci non possiamo che puntare con decisione sulla scuola. Ribadisco come gli investimenti maggiori saranno sui ragazzi.  Mi auguro che ci sia maggiore partecipazione, soprattutto nei luoghi deputati al confronto. Anche per dire che il sottoscritto ha sbagliato in qualcosa, sarebbe comunque una testimonianza di affetto ed attenzione”, ha concluso Condipodero.

 Pasquale Romano

condi1

 

 

 

 

 

 

 

 
condi2