Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto, serie B: Crotone sbanca Napoli, calabresi al quarto posto

Pallanuoto, serie B: Crotone sbanca Napoli, calabresi al quarto posto

Nuoto 2000 Napoli – Rari Nantes Auditore Crotone 6-9 (2-2; 1-2; 1-1; 2-4)

Nuoto 2000 Napoli: Porti, Lanfranco 1, Capolupo, Tancovi 1, Severino 1, Di Martire, Altomare, De Gregorio, Lucarelli, Peluso, Anello, Tartaro 2, Galasso 1. All. Grillo

R.N. Auditore Crotone: Palermo, Oppido, Amatruda, Arcuri 1, Trocciola 2, Candigliota 1, Morrone 2, Spadafora 1, Lucanto, Fusto, Chiodo 1, Cavallaro, Karacsonyi 1. All. Arcuri

Arbitro: Sig. Buonpensiero da Bari

Torna a vincere la Rari Nantes dopo la battuta d’arresta con l’Etna Catania in casa e lo fa sul difficile campo della piscina Scandone di Napoli in un incontro che aveva una notevole importanza sia dal punto di vista morale, dopo la sconfitta casalinga nel precedente turno, sia di classifica perchè contro una diretta concorrente per la salvezza.

Tutto bene quindi anche se la partenza non è stata delle migliori per i ragazzi di mister Arcuri. Subito in vantaggio i padroni di casa ma questa volta la reazione ospite ha dato i suoi frutti e già alla fine del primo quarto il risultato è stato riportato in perfetta parità.

Dal secondo parziale in poi la situazione è stata sempre equilibrata, almeno fino all’ultimo tempo di gioco, vinto nettamente 2-4 dall’Auditore. Un quarto tempo dove le qualità della formazione pitagorica sono risultate determinanti. Infatti, dopo il momentaneo pareggio (6-6) la squadra crotonese, grazie ad una serie di azioni tecnicamente perfette, ha preso il largo gestendo al meglio il risultato fino al finale di 6-9.

“Tre punti per noi importantissimi – ha dichiarato a fine gara il tecnico Francesco Arcuri – si trattava di uno scontro diretto per la salvezza, e poi avevamo l’obbligo di cancella la sconfitta casalinga della settimana procedente, recuperare fiducia e ripartire in vista di un trittico di partite difficilissimo contro le due capolista: la WP Catania (prevista sabato ore 14.00 in casa), l’Acese e ultima del girone di andata in quel a Cosenza”.

Risultati sesta giornata:

ETNA WATERPOLO – CS NUOTO =                                         10 – 8

NUOTO 2000 NAPOLI – R.N. AUDITORE CROTONE =                    6 – 9

POLISPORTIVA ACESE – WATERPOLO CATANIA =                        4 – 6

SWIM ACCADEMY – OSSIDIANA MESSINA =                                   8 – 6

CUS UNIME – BASILICATA 2000 =                                                        4 – 6

 

Prossimo Turno

 

RN L AUDITOREWATERPOLO CATANIA

 

 

GIOCOLERIA BASILICATA NUOTO 2000SWIM ACADEMY

 

 

COSENZA NUOTONUOTO 2000 NAPOLI

 

 

OSSIDIANA MARBI MESSINAETNA WATERPOLO

 

 

CUS UNIMEPOL ACESE

 

Classifica dopo la sesta giornata

POL ACESE 15
CUS UNIME 15
WATERPOLO CATANIA 15
RN L AUDITORE 12
ETNA WATERPOLO 12
COSENZA NUOTO 9
SWIM ACADEMY 6
GIOCOLERIA BASILICATA NUOTO 2000 6
NUOTO 2000 NAPOLI 0
OSSIDIANA MARBI MESSINA 0