Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / La Tonno Callipo si coccola i suoi “tonnetti”: in casa è imbattibile

La Tonno Callipo si coccola i suoi “tonnetti”: in casa è imbattibile

12 partite giocate, 8 vittorie conquistate, 6 in casa e 2 in trasferta. Insieme alla compagine della Messaggerie Volley Catania, prima in classifica del Campionato nazionale di Serie B maschile (Girone I), la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia è l’unica squadra del proprio girone ad aver vinto tutte le partite giocate in casa. Sono questi, in estrema sintesi, i numeri che raccontano della straordinaria stagione della squadra giallorossa nel campionato di Serie B. Un team giovanissimo, con il capitano Danilo Lo Riggio tra i più “anziani” del gruppo dei “titolari” con i suoi 22 anni (della rosa fa parte anche l’esperto Francesco Defina, classe 1977), che sta giocando un’ottima pallavolo, soprattutto fra le mura amiche. Merito, in primo luogo, di coach Tonino Chirumbolo che ha trovato l’amalgama ottimale, nonostante molteplici difficoltà legate alla gestione di un gruppo variabile e non sempre a disposizione nella sua globalità. Quest’ultimo fattore è indubbiamente legato alla presenza dei tre talenti più affermati che militano anche in prima squadra, lo schiacciatore Francesco Corrado, il centrale Graziano Maccarone e il libero Ernesto Torchia, che, talora, non sono disponibili per i matches di campionato di Serie B da disputare al sabato pomeriggio. Ciononostante, i risultati ottenuti sono più che lusinghieri per un gruppo che per la prima volta affronta un campionato complesso come quello di Serie B unica, composto da numerose squadre che al loro interno vantano giocatori di grandissima esperienza, veterani della categoria e rose molto ampie. Un gioco armonico, semplice e la determinazione e la ferocia agonistica inculcata da mister Chirumbolo ai suoi “tonnetti”, sono le macro-peculiarità che stanno portando al raggiungimento di obiettivi importanti, non tanto, e non solo, per i risultati e le vittorie ottenute finora, ma per l’importante percorso di crescita intrapreso sia a livello individuale che collettivo. Il campionato di Serie B rappresenta una palestra fondamentale per una società come la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia che ha come obiettivo prioritario quello della valorizzazione di talenti che possano esordire in prima squadra. Ed è inconfutabile la crescita di giocatori che, a soli 20 anni (età media) si stanno rendendo protagonisti. Da Lello Ferraro, palleggiatore che ha già esordito in A2 lo scorso anno e che ha già giocato numerose partite in Serie B2 nelle precedenti stagioni, fino ad arrivare a Stefano Armenante, martello classe 1999 di Praia a Mare che, alla sua prima stagione in Serie B, sta dimostrando il proprio valore sia sotto il profilo tecnico che mentale. Bene anche l’altro praiese, il centrale-opposto Marco Salmena, giocatore duttile che è cresciuto molto sotto la guida dello staff tecnico giallorosso. Nota di merito anche per il giovanissimo centrale lametino Domenico Paradiso, tra i migliori nel match di Modica di due giornate fa vinto al tie-break. Insomma, una fucina di talenti a disposizione di Tonino Chirumbolo, tecnico carismatico ed esperto, che ha portato, insieme a tutte le componenti dello staff dirigenziale e tecnico-medico, al conseguimento di obiettivi importanti. La squadra, ad una giornata dal termine, occupa il quinto posto in classifica con 23 punti conquistati (11 punti in più rispetto alla zona retrocessione). E sabato prossimo, ore 18:00, i giallorossi saranno impegnati nell’ultima partita del girone d’andata in casa della terza in classifica, la Siciliana Maceri Letojanni (ME). Di seguito, la rosa a disposizione del tecnico Tonino Chirumbolo.

PALLEGGIATORI: Raffaele Ferraro, Marco Pagnotta

OPPOSTI: Marco Salmena

CENTRALI: Graziano Maccarone, Rocco Mancuso, Andrea Augello, Domenico Paradiso

SCHIACCIATORI: Stefano Armenante, Francesco Corrado, Danilo Lo Riggio

LIBERI: Ernesto Torchia, Francesco Defina