Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Giro d’Italia 2017 a Reggio, Zimbalatti: ‘Evento storico, città ha fame di sport’

Giro d’Italia 2017 a Reggio, Zimbalatti: ‘Evento storico, città ha fame di sport’

E’ scattato questo pomeriggio il conto alla rovescia del Giro d’Italia 2017, edizione che vedrà coinvolta anche Reggio Calabria. Oggi la presentazione a Milano, alla presenza di decine e decine di sportivi, dirigenti e rappresentanti delle varie amministrazioni. L’Assessore Zimbalatti ha avuto la possibilità di toccare con mano quello che sarà un evento storico e importante: ‘Sarà l’edizione del centenario per il Giro d’Italia, quindi particolarmente prestigiosa. Per Reggio Calabria è un orgoglio poter essere presente, possiamo cosi portare avanti  e promuovere il bello della nostra terra. Ci saranno –dichiara ai microfoni di Strill– diverse iniziative collaterali, cosi da portare avanti che non riguardi esclusivamente il contesto sportivo ma tutto il territorio a 360 gradi’.

Appuntamento quindi per giovedi 11 maggio 2017, 6a tappa del Giro d’Italia. Il programma prevede una tappa completamente ‘made in Calabria’, con partenza da Reggio Calabria e arrivo a Terme Luigiane. Nel 2005 l’ultima volta che la Carovana era passata dal Lungomare Falcomatà: ‘La città e la sua amministrazione hanno fame di sport di un certo spessore, non pensiamo solo al calcio come dice qualcuno. Il giro d’Italia è un’istituzione del ciclismo internazionale, mancava da troppo tempo da Reggio Calabria ed è per noi motivo di soddisfazione averlo riportato. Sarà una bella giornata di sport -assicura Zimbalatti- si vedranno i migliori corridori, campioni come Nibali con il quale oggi mi sono intrattenuto per qualche minuto. Rivalità tra reggini e messinesi? Solo nel calcio -sorride- in questi casi siamo tutti appartenenti al Sud. E’ stato un piacere aver scambiato qualche parola con un fuoriclasse del ciclismo come Nibali’.