Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tonno Callipo in casa della Revivre Milano. Giallorossi a caccia della prima vittoria

Tonno Callipo in casa della Revivre Milano. Giallorossi a caccia della prima vittoria

La guida alla partita Revivre Milano – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, 4° giornata, girone d’andata del Campionato di SuperLega UnipolSai 2016-17.

QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA  L’inizio di stagione nel Campionato di SuperLega UnipolSai è stato avaro di punti e di vittorie per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia che dopo tre giornate si ritrova a quota zero in classifica insieme alla Biosì Indexa Sora, vincitrice del Campionato di Serie A2 UnipolSai 2015-16. Ma i giallorossi di coach Kantor, nonostante le sconfitte subite contro Trento, Monza e Molfetta, sono pronti a ripartire e ad affrontare la sfida con la Revivre Milano ancor più concentrazione e determinazione. La prestazione della squadra contro Molfetta è stata incoraggiante, ma è mancata quella continuità di rendimento che rappresenta un po’ il tallone d’achille in questo momento per Coscione e compagni. Tuttavia, la gara con i pugliesi ha messo in luce anche risvolti positivi come le buone prestazioni, su tutti, di Rejlek, Thiago Alves e Diamantini. Potrebbe ripartire da loro tre il tecnico argentino per cercare di contrastare la Revivre Milano allenata dall’ex coach giallorosso Luca Monti, ex di turno insieme allo schiacciatore dei meneghini, Federico Marretta. Tra i più in forma, ed autore di un’ottima partita, soprattutto nei primi tre set, c’è proprio l’opposto ceco Filip Rejlek che alla vigilia della sfida sottolinea: “Dispiace aver perso contro Molfetta in casa. E’ stata una partita equilibrata, abbiamo espresso un buon gioco, ma nei momenti decisivi nei finali di set abbiamo commesso troppi errori. Ho avuto la possibilità di giocare dall’inizio domenica e ciò mi ha gratificato molto. Ora contro Milano ci aspetta un’altra partita molto complicata, dovremo essere concentrati su ogni pallone dall’inizio alla fine. Solo così riusciremo a tornare a casa con dei punti”. Coscione e compagni si alleneranno oggi pomeriggio al Pala Valentia e partiranno in serata in aereo alla volta di Milano. Domattina, al Pala Yamamay, la classica seduta di rifinitura.

Quella di domani in casa Tonno Callipo sarà la partita numero 242 nella massima serie considerando tutte le competizioni giocate (regular season, play-off, coppa italia e supercoppa italiana). I giallorossi vanno a caccia della vittoria numero 102.

QUI REVIVRE MILANO Alla sua terza stagione nella massima serie, la Revivre Milano punta a migliorare i risultati ottenuti nelle ultime due stagioni. Dopo essere approdata in SuperLega grazie all’acquisto del titolo sportivo proprio della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia al termine della stagione 2013-14, la società meneghina punta al salto di qualità. Confermato in panchina un tecnico importante come Luca Monti, il sodalizio del presidente Fusaro ha confermato giocatori importanti: su tutti il martello bulgaro Skrimov, il giovane palleggiatore Sbertoli e il centrale De Togni. In estate alla corte del coach pavese sono arrivati atleti del calibro di Starovic (opposto), Galassi e Tondo a completare la batteria dei centrali, il canadese Hoag in posto 4 e Danilo Cortina ad occupare il ruolo di libero. E coach Monti in panchina può comunque contare su giocatori esperti come Boninfante e su giovani interessanti come Galaverna, Rudi e il danese Nielsen. Partita forte in campionato con l’exploit all’esordio in trasferta su un campo difficile come quello di Molfetta, Milano si è dovuta arrendere in casa (quest’anno la Revivre gioca le partite interne al Pala Yamamay di Busto Arsizio in provincia di Varese) allo strapotere dei campioni d’Italia dell’Azimut Modena. Perso Skrimov per infortunio, Milano è tornata sul mercato prelevando il cubano Angel Dennis (ex, tra le altre, Macerata e Modena). Lo schiacciatore-opposto classe 1977 ha già esordito domenica scorsa nel derby contro Monza perso da Milano 3-0, ma ha subito fatto intravedere tutta la propria potenza e il proprio talento realizzando 10 punti con il 50% in attacco.

PRECEDENTI ED EX  Non ci sono confronti diretti tra le due società. Sono due gli ex di turno nella sfida tra Revivre Milano e Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Entrambi militano tra le fila della compagine milanese: sono il coach Luca Monti e lo schiacciatore Federico Marretta. Il tecnico pavese ha allenato la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in Serie A2 nella seconda metà della stagione 2014-15 subentrando in panchina a Fefè De Giorgi. L’ex coach, tra le altre, di Piacenza ha conquistato alla guida della Tonno Callipo la Del Monte® Coppa Italia Serie A2 nella finale di Chieti vinta contro Potenza Picena. D’altra parte, il martello siciliano classe 1990, alla sua seconda stagione in maglia Revivre, è cresciuto nel settore giovanile della Tonno Callipo. E’ arrivato nella stagione 2006-07 vincendo il campionato di Serie C, ha disputato la Serie B2 l’anno successivo, stagione in cui ha anche fatto parte, da marzo in poi, della prima squadra che ottenne la seconda promozione in Serie A1.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN”  Il tecnico di casa Monti dovrebbe puntare su Sbertoli in regia, Starovic opposto, Galassi (o Tondo) e De Togni al centro, Hoag e Dennis di banda, Cortina libero. Coach Kantor deve ancora valutare alcuni aspetti nell’allenamento di oggi pomeriggio, ma non è escluso che possa puntare sugli uomini che hanno giocato 3° e 4° set contro Molfetta: Coscione al palleggio, Rejlek opposto, Barone e Diamantini al centro, Geiler e Thiago Alves in posto 4, Marra libero.

GLI ARBITRI Saranno gli arbitri Luca Sobrero di Savona (in Serie A dal 1996 ed internazionale dal 2001) e Mauro Goitre di Torino (in Serie A dal 2008) a dirigere la sfida in programma mercoledì sera, 19 ottobre ore 20:30, al Pala Yamamay di Busto Arsizio (VA) tra la Revivre Milano e la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, match valido per la 4° giornata del Campionato di SuperLega UnipolSai. Sono 13 i precedenti che la Tonno Callipo vanta nella massima serie con il fischietto ligure con un bilancio di 5 vittorie e 8 sconfitte. Sono 3, invece, i precedenti dei giallorossi con il secondo arbitro Goitre con un bilancio di 1 vittoria e 2 sconfitte.

INTERNET, RADIO E TV La partita sarà raccontata in cronaca diretta ed integrale in streaming su Lega Volley Channel (www.sportube.tv/volley). A differenza della scorsa stagione, il servizio è a pagamento, ma fino a fine novembre c’è la possibilità di abbonarsi e vedere tutte le partite del campionato a prezzi molto vantaggiosi. LaC, nuova emittente televisiva ufficiale della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, trasmetterà il match in differita integrale giovedì 20 ottobre alle ore 22:30. Diretta radiofonica della partita su Radio Onda Verde con la consueta diretta volley a partire dalle ore 20:25  in Fm sui 98 MHZ e in streaming su www.radioondaverde.it con collegamenti in diretta dal Pala Yamamay e la voce di Gabriele Pirruccio.