Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / A.S.C. Reggio Calabria, chiusura con il botto. La soddisfazione di Eraclini

A.S.C. Reggio Calabria, chiusura con il botto. La soddisfazione di Eraclini

Finale di stagione per i campionati giovanili targati A.S.C. (Attività Sportive Confederate) Reggio Calabria. Un anno sportivo pieno di soddisfazioni per l’Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni e dal Ministero dell’Interno.

Il Comitato reggino, guidato dal Presidente provinciale Antonio Eraclini, chiude in positivo la stagione 2015/2016 che ha visto coinvolti oltre 1500 bambini. Campionati giovanili su tutto il territorio provinciale e tante novità, tra cui, il cartellino plastificato con foto per tutti i tesserati o l’applicazione interamente dedicata ai campionati. Parola d’ordine è stata trasparenza: “Trasparenza nelle regole dei tesserati, rispetto dei valori, fair play e sano divertimento” ha spiegato Eraclini sottolineando come tutte le iniziative sono rivolte agli amanti dello sport e nulla viene tralasciato. Anche in questa stagione per tutte le fasi finali, infatti, sono stati garantiti arbitri ufficiali A.S.C. e si pensa già alla prossima.

Per il 2016/2017 A.S.C. sarà ancora protagonista con Campionati giovanili portando in riva allo stretto le fasi nazionali: “Il tutto è stato e sarà possibile grazie all’assiduo lavoro di squadra, tutti insieme portiamo a casa i risultati. Ci crediamo e lottiamo giornalmente con le nostre forze per ottenere il massimo. A tal proposito – ha aggiunto il Presidente provinciale Antonio Eraclini – un ringraziamento è d’obbligo per l’ottimo lavoro svolto dal responsabile dei Campionati Piccole Pesti A.S.C. Antonino Mazza”. Un torneo, diviso in gironi, che ha visto la partecipazione delle società più prestigiose del panorama calcistico reggino, 80 squadre, suddivise in 6 campionati dai più piccoli (Piccoli Angeli) ai più grandi (Esordienti).

“E’ stata una stagione entusiasmante che culminerà – ha concluso Eraclini – con i play off delle fasi finali provinciali e le fasi finali nazionali A.S.C., dal 9 al 12 giugno prossimo, a Montesilvano (Pescara)”.

Queste le squadre che hanno partecipato ai Campionati:

PER LA CATEGORIA  ASC PICCOLI ANGEL

 

 1) CALCISTICA SPINELLA –  MIRABELLA-  BERNARDINO CORDOVA – GALLICO CATONA – CIRCOLO CRUCITTI – YOUNG BOYS PALMI  – PRO BAGNARA – CENTRO REGGIO JUNIOR – REGGINA – CATANOSO – PRO LUDIS 

 

CAPOCANNONIERE 63 GOL VADALA’ GIULIA CALCISTICA SPINELLA 

 

PER LA CATEGORIA ASC PRIMI CALCI 2007/2008

 

GIRONE JONICO

 

1) PELLARESE – MIRABELLA – CORDOVA – CIRCOLO CRUCITTI – POL. GIARE – REGGINA A – CALCISTICA SPINELLA BLU (FUORI CLASSIFICA) – CALCISTICA SPINELLA ROSSI – PRO LUDIS – CENTRO REGGIO JUNIOR -CATANOSO

 

CAPOCANNONIERE  30 GOL CARUSO DAVIDE PELLARESE 

 

GIRONE TIRRENICO 

 

1) MIRABELLA – YOUNG BOYS PALMI – PRO BAGNARA – CAMPESE – REGGINA B- ASTER – VILLESE – GALLICO CATONA – MEDITTERANEA- BERNARDINO CORDOVA ( FUORI CLASSIFICA) 

 

CAPOCANNONIERE 36 GOL MAISANO BRUNO ASTER 

 

PER LA CATEGORIA ASC PRIMI CALCI 2008

 

1) REGGIO 2000 – BERNARDINO CORDOVA – MIRABELLA – POL. GIARE – PRO LUDIS

 

CAPOCANNONIERE 12 GOL  IANNII’ LORENZO  MIRABELLA 

 

PER LA CATEGORIA ASC PULCINI 

 

GIRONE JONICO 

 

1) MIRABELLA – VILLESE – POL. GIARE-  BORGO GRECANICO – PELLARESE – PRO LUDIS – CENTRO REGGIO JUNIOR – BERNARDINO CORDOVA – CIRCOLO CRUCITTI

 

CAPOCANNONIERE 43 GOL MALARA RICCARDO  MIRABELLA 

 

GIRONE TIRRENICO 

 

1) BERNARDINO CORDOVA – PRO BAGNARA – MIRABELLA- CAMPESE – VILLESE –

 POL. GIARE – REGGINA – CATANOSO – GALLICO CATONA

 

CAPOCANNONIERE 33 GOL VILLARI VINCENZO  PRO BAGNARA 

 

PER LA CATEGORIA ASC  ESORDIENTI A 5 

 

1) BERNARDINO CORDOVA BIANCHI  – MIRABELLA- BERNARDINO CORDOVA VERDI – CIRCOLO CRUCITTI – PRO LUDIS – POL. GIARE

 

CAPOCANNONIERE 18 GOL ARTUSO GIUSEPPE JUNIOR – BERNARDINO CORDOVA

 

PER LA CATEGORIA ESORDIENTI A 9 

 

1) BERNARDINO CORDOVA BIANCHI  – CENTRO REGGIO JUNIOR – MEDITERRANEA – BERNARDINO CORDOVA VERDI – CATANOSO – PELLARESE – REGGINA – PRO LUDIS – PRO BAGNARA

 

CAPOCANNONIERE 36 GOL –  MARTINI DAVID PIO – BERNARDINO CORDOVA