Home / Sport Strillit / Basket – Viola: Ore decisive per l’ingaggio del lungo

Basket – Viola: Ore decisive per l’ingaggio del lungo

di Gianni Tripodi – Il puzzle sta per essere completato. Il direttore generale Gaetano Condello sembrerebbe aver scelto il lungo che affiancherà Patrick Baldassarre sotto canestro, sono ore decisive per l’ingaggio di Andrew Chrabascz , americano con passaporto armeno, classe 1994, 201 cm per 104 kg, rookie proveniente dal college di Butler con cui ha registrato 11.4 punti e 4.6 rimbalzi di media in 32.7 minuti sul parquet tirando con il 45% dal campo e il 36% dalla lunga. Chrabascz verrà acquistato con contratto pluriennale da Capo d’Orlando che lo girerà immediatamente ai nero arancio per fargli disputare la stagione 2017/2018 in riva allo Stretto. Sul ventitreenne, impegnato con la nazionale armena nel torneo di pre-qualificazione ai Mondiali 2019, c’è il forte interessamento di due squadre tedesche, ma alla fine approderà in Italia. Pronunciare il suo cognome dopo ogni canestro realizzato non sarà affatto semplice per lo speaker del Pala Calafiore, ma i tifosi si augurano che di punti ne possa fare tanti, sarà lui l’uomo giusto per la Viola di Calvani?