Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Quattro nuovi calciatori per il Gallico Catona

Calcio, Eccellenza – Quattro nuovi calciatori per il Gallico Catona

di Giuseppe Calabrò – Inizia il “nuovo ciclo” del Gallico Catona targato Peppe Misiti. Il raduno è fissato nel pomeriggio a Gallico

Superiore per accogliere vecchi e nuovi atleti, primo giorno seduta soft , poi si continua con le doppie

sedute ( si lavorerà anche in piscina) agli ordini del professore Enzo Spinola.

E’ un Gallico Catona in fase di “ concepimento” , c’è da puntellare l’organico , è arrivato un

centrocampista brasiliano Caique Flores, Classe 1996, scuola Corinthias , proveniente dai professionisti

dall’ Indipendente del San Paolo, Balla Faye, centrale difensivo, Classe 1994, cm. .1.90 , senegalese,

ha giocato a La Spezia e l’anno scorso con mister Misiti nella Torres, Santo Lima, difensore centrale, classe

1994, proveniente dall’ Acri , Manuel Gottuso, Classe 1998, attaccante destro alto, Ebolitana, l’anno scorso

alla Torres.

Il “diesse” Peppe Misiti è alla ricerca di un altro attaccante ,si aggregheranno alla fase di preparazione

diversi calciatori in prova, segno dei buoni rapporti che la società del Gallico Catona ha ben instaurato nel

tempo.

Lavorano a stretto contatto i due “cugini” Misiti. Campagna rafforzamento in piena evoluzione.

il Gallico Catona volta pagina, si “resetta” il positivo recente passato, si guarda avanti con ottimismo , un

“ricambio” fisiologico sostenuto che va incoraggiato.

L’arrivo di un giovane tecnico serio e preparato come il catonese ( già lo spirito di appartenenza !)) Peppe

Misiti ha ridestato tanto entusiasmo, adesso c’è da completare un organico di qualità che possa competere

degnamente in un campionato di Eccellenza che quest’anno si presenta ai nastri di partenza molto

equilibrato e combattuto. Con Misiti ci saranno il preparatore dei portieri Poner, il preparatore atletico

Spinola , il fisioterapista Quartuccio. Responsabile sanitario il Dott. Franco Barillà.

Il portiere Parisi insieme a Peppe Marcianò, Fulco, Antonio Cormaci, Andrea Penna sono stati riconfermati,

si punta tantissimo sugli “under” del settore giovanile. Leo Gatto ?

Una compagine che si deve amalgamare nel suo complesso, tanta gente nuova, nuova mentalità e nuovo

“credo tattico”.

Una società che cerca anche l’accorato affetto dei suoi tifosi ( quest’ anno c’è la campagna abbonamenti)

un feeling che deve “sbocciare” con più intensità.

E’ questa la grande ” scommessa” di una società adusa, fra le “ veterane” del campionato di Eccellenza.

Si è ad un punto di “svolta” epocale, un nuovo ciclo, una nuova identità.

Senza voli pindarici, ma con cautela e realismo in base alle proprie risorse economiche.

In Coppa Italia il Gallico Catona si confronterà con Real Gioia Tauro e Villese. Si debutterà ufficialmente il

27 agosto a Gioia Tauro.