Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Altra partenza ‘eccellente’ in casa Gallico Catona

Calcio, Eccellenza – Altra partenza ‘eccellente’ in casa Gallico Catona

di Giuseppe Calabrò – Continua l’”epurazione”  concordata dal Gallico Catona, Marco Cormaci approda all’Aurora ed  è la seconda

cessione “eccellente” dopo quella del difensore Peppe Calarco  che vestirà la maglia del Bocale in

promozione.

Rimarrà o andrà via il centrocampista Leo Gatto che fa parte dello “zoccolo duro” delle cinque stagioni

consecutive della società reggina?

Un  “depauperamento” necessario e fisiologico per un Gallico Catona che sta attuando un ricambio

necessario anche con oggettive , è ovvio, difficoltà.

Del “ gruppo storico” faranno parte per la stagione 2017/2018 il difensore Peppe Marcianò e la “ bandiera”

gallicese Andrea Penna.

Non ci saranno neanche l’attaccante Bueme e il difensore Lionel.

In questi giorni è stato a Gallico Superiore in sede il neo tecnico romano Gianni De Leo che si è incontrato

con i vertici societari. Si è parlato di rafforzamento dell’organico.

La società risolte alcune  “vertenze” e iscritta la compagine al prossimo campionato sta cercando di colmare

I tanti tasselli aperti di un organico che completato e adeguatamente rafforzato per non farsi trovare

Impreparati. Gli ultimi due anni sono stati da incubo e non si vuole più ripetere gli stessi errori.

E’ arrivato dall’ Eccellenza siciliana il centrocampista Messina, mentre sono saltate le trattative per il

centrocampista  Mautone e il difensore Filasted.

Si farà di tutto per riconfermare l’esperto portiere Parisi, mentre dalla Reggina 1914 arriveranno, visti i

buoni rapporti fra le due società , prevista anche un amichevole ad agosto, alcuni interessanti “under”.

Roberto Fulco sarà uno degli esterni, mentre si è alla ricerca di due difensori, un centrocampista e due

attaccanti.

Dice Nello Violante : dobbiamo dare un’accellerata alle operazioni già avviate affinchè si possa consentire

di essere pronti per l’inizio della preparazione fissata per i primi di agosto.

La società comunica che il responsabile del settore sanitario è il Dott. Franco Barillà, mentre Lorenzo

Barillà è il cassiere.