Home / Sport Strillit / BASKET / Basket, Viola: fumata nera per Fucà. Ci sarà un importante ritorno?

Basket, Viola: fumata nera per Fucà. Ci sarà un importante ritorno?

di Gianni Tripodi – Tutto saltato. L’accordo con Federico Fucà sembrava essere già concluso, il giovane assistente allenatore della Nazionale Under 20 classe 1977 sarebbe dovuto diventare il nuovo coach della MetExtra Viola, si attendeva solamente l’ufficializzazione da parte della società, il comunicato però non è arrivato e non arriverà. Ma cosa è accaduto? Dalla sede di Via Pio XI non trapela nulla, ma Fucà avrebbe rifiutato l’offerta della Viola perché non pienamente convinto dal progetto. E adesso? Il tempo stringe, buona parte delle squadre del girone Ovest hanno già scelto il coach per la prossima stagione mettendo già a segno i primi colpi di mercato. E la Viola? Il nodo del coach sembra essere più complicato del previsto, il direttore Gaetano Condello non vuole assolutamente sbagliare e proprio in queste ore sta rivalutando diverse soluzioni. Più che insistenti le voci di un possibile ritorno sullo Stretto di Fabrizio Frates già alla guida dei nero arancio nella stagione 2015/2016, che sia l’esperto coach milanese l’uomo giusto per questa Viola?