Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Vibonese, Caffo: ‘Mi rivolgerò al Collegio di Garanzia del Coni’

Vibonese, Caffo: ‘Mi rivolgerò al Collegio di Garanzia del Coni’

La Vibonese è molto arrabbiata e quelle che sembravano indiscrezioni, trovano conferma direttamente dalla voce del presidente della società Pippo Caffo, attraverso dichiarazioni rilasciate ai colleghi di Gazzetta del Sud: “Mi sento defraudato dal Messina e dai chi non era in regola. Ho deciso di percorrere tutte le strade a disposizione per far valere le nostre ragioni, le regole sono fatte per essere rispettate da tutti non solo per la Vibonese. Ci giocheremo la nostra partita al tavolo del Collegio di Garanzia del Coni e siamo convinti di potercela fare e non escludo di ricorrere al Tar del Lazio per chiedere un risarcimento dei danni. Intanto restiamo nel perimetro della giustizia sportiva, sperando di avere risposte adeguate”.