Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, De Angelis: ‘Abbiamo giocato contro la più forte. Al ritorno serve un Marulla pieno’

Cosenza, De Angelis: ‘Abbiamo giocato contro la più forte. Al ritorno serve un Marulla pieno’

Seppur in pieno recupero, il Cosenza ha subito la rete del Pordenone e non è riuscito nell’intento di portare a casa almeno un pareggio. Si deciderà tutto nel match di ritorno, così come dichiara mister De Angelis: «Abbiamo giocato contro la squadra che gioca meglio fra le otto, siamo stati bravi a contrapporci, avremmo potuto sfruttare qualche occasione in più. Al ritorno dovremo fare un altro tipo di gara, servirà l’apporto dei tifosi ed una prestazione maiuscola. Abbiamo sopperito alla mancanza di qualità con le nostre doti agonistiche, probabilmente nella partita di ritorno dovremo fare una gara importante. Cercheremo di recuperare forze mentali e fisiche. Adesso aspettiamo i risultati della tac di Allan, c’è stata una brutta comunicazione tra assistente ed arbitro che ha ritenuto non opportuno fermare il gioco in una situazione che sarebbe potuta essere ben più grave».