Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Atletica – Aldo Carbone domina il Memorial De Biase – Malomo

Atletica – Aldo Carbone domina il Memorial De Biase – Malomo

Aldo Carbone, atleta tesserato con la ASD Cosenza K42, ha dominato la 6^ edizione del Memorial Avv. Francesco De Biase – Trofeo Barbara Malomo, quarta prova del Campionato Regionale di Società Master.

Ottimo il tempo finale di 35’26” per coprire la distanza di gara di Km 10,4 su percorso ricavato nel centro abitato di Castrovillari. Grande battaglia sin dalle prime battute di gara con il rivale Antonio Amodeo della Corricastrovillari ed un ritrovato Paolo Audia (Jure Sport). I tre atleti hanno impresso immediatamente un ritmo gara perentorio che non ha lasciato scampo ai rivali, con Aldo Carbone sempre in testa dall’inizio alla fine della gara. Amodeo ha cercato in tutti i modi di trovare il ritmo vincente con un passo perentorio, ma il forte atleta di Cosenza non si è lasciato intimorire ed ha proseguito la propria marcia senza indugi, fino al traguardo, guadagnando un distacco di 45” sul diretto avversario. Quarto è giunto Francesco Turano, SM45, tesserato ASD Cosenza K42, con il tempo di 37’05”, seguito a soli tre secondi da Fabrizio Rocca, SM35, tesserato con la Libertas Atletica Lamezia.

In campo femminile torna alla vittoria Fausta Bianco SF50 tesserata con la ASD Alteratletica Locorotondo, che si impone con autorevolezza con il tempo di 43’08”, mentre al secondo posto, con il tempo di 44’26” è giunta Francesca Paone SF, della Fiamma Atl. Catanzaro.

Al terzo posto si è classificata Sabrina Gioberti, categoria SF40, tesserata con la ASD Cosenza K42, con il tempo di 45’14”.

Oltre 200 gli atleti iscritti, provenienti dalle più forti società podistiche calabresi. Come sempre impeccabile e minuziosa l’organizzazione imbastita da Vincenzo Malomo, che anche questa volta non ha lasciato niente al caso.

Nella corsa non competitiva, che ogni anno parte in concomitanza con la gara dei 10 Km, c’è stata la partecipazione di alcuni detenuti che partecipano al “ Progetto Arcobaleno – Rinascita in Corsa”, ideato e promosso da Vincenzo Malomo presso il penitenziario di Castrovillari.

Ricca di emozioni come sempre la “Corsa del Sole”, riservata agli atleti diversamente abili dell’Associazione Famiglie Disabili di Castrovillari, che come ogni anno parte al termine della gara dei 10 Km e che raccoglie l’entusiasmo e l’incoraggiamento incalzante del pubblico presente.

Al momento della partenza, dopo la lettura di una poesia del poeta e pittore Luigi Le Voci, è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare l’atleta Orazio Di Marzo, tesserato con la Violetta Club, scomparso di recente e al quale l’organizzatore ha voluto assegnare in atto di omaggio il pettorale di gara n. 1.

Un ricordo commosso è stato dedicato anche al castrovillarese Enzo Stasi, colonna del ciclismo castrovillarese per tanti anni.

Come tradizione di questa gara, gli atleti sono stati intrattenuti con un sontuoso e ricco buffet di dolci e delizie locali, tra intrattenimenti musicali ed una bellissima mostra di auto storiche appositamente studiati per accogliere al meglio gli atleti partecipanti.

Il Memorial De Biase Malomo, per i contenuti tecnici ed il livello organizzativo, è sicuramente una delle più belle realtà delle corse su strada in Calabria.