Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Calcio – Messina: un altro alto tradimento all’orizzonte? Lucarelli verso una storica rivale

Calcio – Messina: un altro alto tradimento all’orizzonte? Lucarelli verso una storica rivale

Cristiano Lucarelli non è una bandiera del Messina, ma soprattutto nell’ultima difficile stagione è diventato un idolo dei tifosi per il suo modo di prendere di petto la difficile situazione societaria portando la squadra a marciare a piedi in città in segno di protesta verso la gestione Stracuzzi.

Dichiarazioni mai banali quelle dell’allenatore livornese, che ha sempre manifestato il suo attaccamento nei confronti della città e guidato al meglio i biancoscudati verso la salvezza in un contesto proibitivo fino a febbraio inoltato.

Adesso, però, un destino inatteso: sarebbe il favorito per la panchina del Catania, club che nella prossima stagione sarebbe tra i maggiori indiziati ad essere  in lotta per il salto in Serie B.

Si tratterebbe del secondo trasferimento da Messina a Catania destinato a far rumore nello spazio di pochi mesi: a gennaio, infatti, bomber Pozzebon ha percorso i pochi chilometri che separano le due città.