Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Matera-Cosenza, la sfida play off con i tifosi rossoblu al seguito. Info biglietti

Matera-Cosenza, la sfida play off con i tifosi rossoblu al seguito. Info biglietti

Dopo la vittoria ottenuta al Marulla contro il Matera, ambiente galvanizzato in casa Cosenza e grande attesa per la sfida di domani per quello che riguarda il match di ritorno. Si muoveranno in tanti per assistere alla gara che decide il passaggio del turno con 400 tagliandi disponibili. Questo il comunicato ufficiale: “Riceviamo dalla società Matera Calcio le informazioni necessarie all’acquisto dei tagliandi per i tifosi rossoblù:

Con riferimento all’oggetto ed in ossequio alle vigenti disposizioni di legge, Vi comunichiamo che il costo del biglietto riservato alla tifoseria ospite è fissato in € 10,00 oltre al diritto di prevendita nella misura di € 1,50. L’acquisto potrà essere effettuato tramite i servizi offerti da Bookingshow S.p.A., bookingshow.it anche on-line. In particolare, si segnalano quelle della città:

All-in Point , Via Piave 54 – Cosenza

Antica Caffetteria Del Centro – SOGEM Srl di Broccolo Giuseppe, Via Gerolamo Caloprese 44 – Cosenza

In Prima Fila , Via G.Marconi 140 – Cosenza

Bar Dello Stadio , Via degli Stadi 133/135 – Cosenza

Edicola Perri Patrizia , Via Sant’Antonio dell’Orto 30/32 – Cosenza

TABACCHERIA GALATI di Galati Francesco , Viale Galeno 6/8 – Cosenza

INTRALOT (Spadafora New Games di Spadafora Annalisa) , Corso Luigi Fera 20 – Cosenza

Betaland (Tenuta L s.r.l.s.) , Viale Giacomo Mancini snc – Cosenza

GOLDBET- negozio gioco , Via Antonio Scopelliti 46 – Cosenza

Punto Snai Black Gold Cafè , Contrada Cavoni 100 – Luzzi.

La vendita, in deroga alle vigenti disposizione di legge per l’evento in questione , avrà termine mercoledì 24 maggio 2017 alle ore 16:00 Il numero dei biglietti disponibili per il settore “Curva Nord” è pari ad 400, in virtù della decisione assunta dal G.O.S. nella seduta del 18 maggio u.s. Lo stesso gruppo operativo ha precisato che per motivi di sicurezza non sarà attiva la vendita dei tagliandi con il programma “porta un amico allo stadio”. Si comunica infine, che il G.O.S. in seno alla Questura di Matera nella riunione del 18 maggio u.s., ha confermato il divieto di vendere biglietti ai residenti della regione (Calabria) che origina la trasferta di altri settori”.

Fonte: ilcosenza.it