Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Reggio – Domani mattina sul lungomare Falcomatà domani mattina “Karting in Piazza

Reggio – Domani mattina sul lungomare Falcomatà domani mattina “Karting in Piazza

Due giorni dedicati al “Karting in piazza”. Domani mattina e giovedì sul lungomare Falcomatà si svolgerà l’attesa manifestazione di educazione stradale “Karting in Piazza”. Partita nel 2013, l’evento sportivo ha registrato sin dall’inizio della sua programmazione, la partecipazione di oltre 10.000 bambini che hanno potuto cimentarsi alla guida di un kart dopo aver acquisito le principali nozioni utili alla sicurezza stradale.

Se i bambini sono stati i principali protagonisti delle varie edizioni, non sono mancati esaltanti momenti con  la partecipazione di Campioni dello sport  automobilistico e di alte personalità.

Tra questi Alex Zanardi (pilota F1 e plurivittorioso ad Indianapolis), Emanuele Pirro  (cinque volte vincitore della 24 Ore de Le Mans), il  Presidente dell’Automobile Club Italia Angelo Sticchi Damiani con il Presidente della Federazione Internazionale dell’Automobilismo, Jean Todt.  Quest’ anno si aggiungono i piloti del Ferrari Driver Academy Antonio Giovinazzi e Antonio Fuoco.  

La grande richiesta delle Comunità sul territorio (oltre 20 Automobile Club locali che si sono candidati  per il 2017)  hanno fatto sì che  l’ACI  ripetesse l’esperienza  anche quest’anno in 9 location italiane tra cui Reggio Calabria. Oltre al numeroso Staff fornito da ACI Sport , in questa occasione saranno presenti autorità e campioni sportivi.

“L’’iniziativa permetterà ai partecipanti di assimilare le nozioni più importanti della sicurezza stradale comprendendo quanto, nello sport come nella circolazione stradale, sia importante seguire sempre le regole – afferma il presidente dell’Automobile Club Rc Santo Alfonso Martorano – Anche quest’anno, offriamo ai partecipanti l’opportunità di avvicinarsi attivamente al tema della sicurezza stradale e grazie a questa iniziativa promossa dall’Automobile Club d’Italia in collaborazione con la Fia, si approfondisce la conoscenza delle corrette regole di sicurezza stradale a tutela di tutti ma, soprattutto, a tutela dei bambini”.

Mette in evidenza l’importanza di “educare i giovani alla sicurezza stradale visti i troppi incidenti che accadono all’uscita delle discoteche il sabato sera anche a causa dell’uso di stupefacenti”, il consigliere comunale Latella che aggiunge: “Educare gli autisti di domani vuol dire educare i bambini di oggi. Siamo entusiasti di partecipare a questa iniziativa dell’Automobile Club RC anche perché promuovere lo sport vuol dire promuovere il territorio, il turismo, fare cultura”.