Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / “La Calabria è zona Juventus”, viaggio della Gazzetta nella regione più bianconera. E sul Crotone…

“La Calabria è zona Juventus”, viaggio della Gazzetta nella regione più bianconera. E sul Crotone…

La Juventus ha tifosi ovunque, ma in Calabria si sa l’incidenza di sostenitori bianconeri è elevatissima.   Un recente sondaggio metteva la vecchia Signora in cima alle squadre più amate in regione, molto più di Inter e Milan e molto più di tutte le altre squadre calabresi (la prima era la Reggina al quarto posto).

C’è grande fermento per le finali che attendono la squadra e soprattutto per l’atto finale della Champions League.

La Gazzetta dello Sport nel suo viaggio attorno allo stivale bianconero, ha potuto saggiare quanto la Juve sia amata in Calabria.

Quarta regione d’Italia per numero di club Doc (33), prima in proporzione al numero di abitanti.
Radio Cosenza Nord (ogni lunedì dalle 20 alle 22) ha una sua trasmissione condotta da Marcello Romanelli che è un successo.
L’idolo è il catanzarese Massimo Mauro, tra i pochi calabresi ad aver indossato la gloriosa maglia bianconera.
Un conflitto d’interessi che nasce per la gara di domenica con il Crotone e risolta dal comico Franco Neri: «Eh lo so, proprio non ci voleva. Facciamo che loro vincono e poi si vince a Bologna, in modo da illudere gli altri per ancora una settimana”.