Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Trofeo Podistico Città di Palmi, si impongono Brancato e De Leo

Trofeo Podistico Città di Palmi, si impongono Brancato e De Leo

Il 28° Trofeo podistico Città di Palmi, disputatosi lunedì 1 maggio us, sulle strade del centro urbano della cittadina tirrenica, organizzato dalla storica Società Operaia di Mutuo Soccorso (SOMS), in collaborazione con la Runners Bagnara e valido come 2^ prova del CdS regionale master di corsa su strada 2017, ha visto trionfare sull’impegnativo percorso a circuito lungo complessivamente 8,200 km, il siciliano Alessandro Brancato tesserato da quest’anno con il team toscano G.P. Parco Alpi Apuane e la gioiese Palma De Leo tesserata G.S. Lammari di Lucca. Oltre 200 gli atleti che si sono fronteggiati sui saliscendi palmesi per provare a centrare i diversi obiettivi prefissati dalle tante società iscritte in gara, non per ultimo stabilire le varie leadership di categoria master. Pronti via e le gerarchie si sono subito palesate. Al passaggio dei 2 km Alessandro Brancato si era già posizionato alla testa della corsa, distanziando di una ventina di metri Hamad Bibi dell’Universitas Palermo che a sua volta anticipava di poco il terzetto composto da Davide Pirrone dell’Hobby Marathon Catanzaro, Antonio Amodeo della Corricastrovillari e Salvatore Arena della Cosenza K42. A seguire Luca Ursano della Fiamma Catanzaro, Domenico Tucci e Antonio Magisano della Libertas Lamezia. Tra le donne avvincente il testa a testa nei primi giri tra Soumiya Labani dell’Atletica Locorotondo e Palma De Leo, fino allo stop per infortunio della Labani. Con il prosieguo dei giri si stabilizzavano sempre più nettamente i valori in campo fino a determinare l’ordine d’arrivo maschile definitivo con Alessandro Brancato primo al traguardo con il tempo di 25’15. Distanziato di un minuto dal vincitore, Hamad Bibi conquista il secondo gradino del podio. Terzo posto per Antonio Amodeo in 27’27’’. La gara femminile va a Palma De Leo che si impone su Ginevra Benedetti in 30’26’’, anticipando sulla linea d’arrivo la rivale dell’Atletica Sciuto di 46 secondi. Terzo posto per Francesca Paone della Fiamma Catanzaro in 34’27’’. La seconda prova del Campionato Regionale di Corsa su Strada dedicato agli Over35, ha proclamato per la classifica maschile la Cosenza K42 al primo posto con 31 punti. Al secondo posto la Hobby Marathon Catanzaro con 24 punti. Al terzo posto la Libertas Lamezia con 19 punti. La classifica al femminile vede prima in classifica l’Hobby Marathon Catanzaro con 27 punti. Al secondo posto la Libertas Lamezia con 20 punti e al terzo posto la nuova società affilata Fidal Dojo Judo Running di Mangone (CS) con 17 punti.