Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 serie B – Odissea, Labonia: ‘Consapevoli dell nostra forza’

Calcio a 5 serie B – Odissea, Labonia: ‘Consapevoli dell nostra forza’

Quarto di finale difficilissimo per l’Odissea 2000 che sabato affronterà, in trasferta e in gara unica, il Giovinazzo. Dopo aver eliminato il Futsal Barletta negli ottavi di finale, la formazione rossanese trova sulla strada play off un’altra squadra pugliese, questa volta, però, il match si annuncia molto più complicato per la forza del roster guidato da mister Chiereghin e per via del fattore campo giacché i biancoverdi al PalaPansini sono ancora imbattuti. L’Odissea 2000, di contro, è squadra che può giocarsela alla pari con qualsiasi avversario e, come ci dice il capitano Pasquale Labonia, punterà a conquistare l’accesso alle semifinali.

E’ vero che contro il Barletta non è stata una partita molto difficile, c’è da dire, però, che siamo stati anche noi a renderla più facile entrando in campo determinati e concentrati a ottenere la vittoria e il conseguente passaggio del turnoha spiegato il numero 10 rossaneseOra c’è la difficilissima trasferta a Giovinazzo, dove affronteremo una formazione di alto livello, come dimostra il cammino in campionato e la vittoria nei play off contro una squadra molto temibile come l’Assoporto Melilli. Mi aspetto una gara molto avvincente e tirata fino al suono finale della sirena che noi andremo a giocarcela con il massimo rispetto per il Giovinazzo, ma consapevoli delle nostre forze e delle nostre possibilità di vittoria ha continuato -. La squadra pugliese ha un ottimo collettivo formato da giocatori veloci e forti fisicamente. Dovremo essere accorti in difesa e concreti in fase realizzativa. Per quanto ci riguarda, la squadra è in forma, determinata e cosciente delle proprie potenzialità e questo mi fa essere molto fiducioso, poi – ha concluso Labonia- sarà il campo a decidere chi avrà meritato di approdare alle semifinali”.

fonte: calabriafutsal.it