Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio, Lega Pro – In 28 per un posto in B, ecco l’attuale e potenziale griglia play off a 90′ dal termine

Calcio, Lega Pro – In 28 per un posto in B, ecco l’attuale e potenziale griglia play off a 90′ dal termine

Tre squadre hanno accesso diretto in Serie B, ma per determinare il quarto ed ultimo biglietto per la cadetteria bisognerà vincere una vera e propria lotteria. Un concorso con un premio ambito e a cui parteciperà anche il Cosenza.

Il regolamento che porta alla composizione della griglia ha sicuramente da dare tanto in fatto di spettacolarità, ma può risultare di difficile comprensione, tenuto conto che coinvolge le squadre dalla seconda alla decima di ogni girone e la vincitrice della Coppa Italia.

E proprio quest’ultimo punto genera un’eccezione per l’annata in corso: il Venezia è già in B e quel posto tocca all’altra finalista, il Matera.

E cosi nel girone C, quello dei lucani, anche l’undicesimo posto vale l’accesso ai play off.

Con la sconfitta di Messina il Cosenza sa già che non potrà andare oltre il sesto posto occupato attualmente.

Questo aspetto genera un’ulteriore modifica che equipara l’attuale sesto posto dei lupi al quinto di ogni altro girone.

Ma venendo al sodo:  i rossoblu, nel primo turno, sfiderebbero la Casertana al Marulla con il vantaggio della posizione in classifica.   Al secondo turno ci sarebbe da affrontare la corazzata Alessandria.

Il Parma, invece, affronterebbe la vincente di Vicenza Como.
Il Lecce aspetterebbe il vincitore di Gubbio-Sambenedettese.
Mentre il Matera, come detot, se la vedrebbe con una tra Virtus Francavilla e Paganese.
La quinta gara dei quarti, invecce, deve essere totalmente composta: a fronteggiarsi sarebbero i trionfatori di Livorno-Pro Piacenza e Siracusa-Fondi.
Stessa situazione per la sesta gara: Pordenone-Santarcangelo e Giana Erminio -Viterbese direbbero chi sarebbe a giocarsela.
Juve Stabia-Fidelis Andria e Reggiana-Feralpisalò vedrebbero incrociarsi le due vincenti, così come Arezzo-Lucchese e Padova-Bassano.