Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Gallico Catona verso i play out, i tifosi si mobilitano

Calcio, Eccellenza – Gallico Catona verso i play out, i tifosi si mobilitano

di Giuseppe Calabrò – E’ un inaspettato epilogo di fine stagione. Gioca gara “secca” play out il Gallico Catona contro il “fatal”

Cutro. Non valgono più calcoli, adesso c’è da salvaguardare l’inestimabile patrimonio di un campionato

come è quello di Eccellenza. In attesa anche dalla notizie che arrivano dalla serie D, Roccella dovrebbe

confermarsi ai play out, altrimenti si rischia che le vincenti dei play out in Eccellenza facciano la

“finalissima” fra di loro.

Si vuole una compagine concentrata, determinata, con piglio atletico, sarà determinante anche l’apporto

dei propri tifosi e la possibilità di sfruttare il jolly di giocare in casa ( essendosi piazzati meglio nella

classifica) una sfida da brividi. I giocatori cardine in questa sfida che vale una stagione devono dare il

meglio. Bisogna usare raziocinio , equilibrio  tattico e tanto sacrificio,

Ci dovrebbe essere sin dal primo minuto il recuperato attaccante Giacomo Tripodi, Classe 2000. Roberto

Fulco tatticamente potrebbe essere la “ mina vacante” sulla sua corsia.  Troverà spazio il giovane attaccante

Gianluca  Carlo ? Contro il Sambiase hanno giocato ben tre under del 2000 , Violante, Scarcella e Tripodi

che è anche andato in rete.

Il giovane Giandomenico Condello  predilige il 4-4-2, ha preso tanti appunti con il suo notes. In attacco si

spera di recuperare al top  Martin Bueno, Totò Cormaci sempre  più positivo con la sua duttilità. In difesa

Lionel può fare valere la sua fisicità insieme agli esperti Peppe Marcianò e Peppe Calarco. .  ‘ L’ esperto

portiere  Parisi  ha dato più sicurezza all’intero reparto arretrato.

E’ la gara di Marco Cormaci (12 centri stagionali) che può e deve fare la differenza, si spera anche

sull’efficacia delle “palle inattive” di Leo Gatto. Andrea Penna a metà campo deve fare valere il timbro

atletico.

Spazio   per talentuoso e maturo Ferrato. E non sono ammessi più cali di  tensione.

Il Cutro del “ barone” Curcio è formazione tosta, quadrata, che ha gente di qualità in attacco come Catania

e Mittiga. Condello farà  una “gabbia” a metà campo?  

Il “ patron” Violante chiede sostegno ai propri tifosi per spirito di appartenenza e orgoglio.  Una vera e

propria “ mobilitazione” per mantenere la categoria. Si prevede una spettacolare “coreografia”.