Home / Sport Strillit / BASKET / Basket: Gara 2 Playout a Chieti (ore 21), la Viola prova ad ipotecare la salvezza

Basket: Gara 2 Playout a Chieti (ore 21), la Viola prova ad ipotecare la salvezza

di Gianni Tripodi – Neanche il tempo di riposare e gioire del successo ottenuto 48 ore fa che si torna subito sul parquet. Questa sera alle ore 21 al PalaTricalle i nero arancio giocheranno gara 2 contro la Proger Chieti cercando di centrare la seconda vittoria consecutiva che gli consentirebbe di andare sul 2-0 nella serie per poi provare a chiudere il discorso salvezza venerdì sera al Pala Calafiore. Dopo l’infinita battaglia di gara 1 dove non sono bastati quaranta minuti per decretare la squadra vincente, anche la gara odierna potrebbe rilevarsi interminabile e ricca di insidie. Con Chieti che farà di tutto per impattare la serie sfuggita solo per un soffio al termine del supplementare, coach Bolignano ha avuto solo un giorno per ragionare sugli aggiustamenti da apportare alla sfida di questa sera. L’obiettivo primario è senza dubbio quello di limitare Trae Golden, la sua devastante prestazione da 50 punti (15/27 dal campo e 16/16 dalla lunetta) anche se alla fine dei conti è valsa a poco, ha tenuto sempre in partita Chieti e con una marcatura più “attenta” la Viola potrebbe soffrire meno del previsto. In gara 1 Fabi e compagni hanno avuto il merito di rimanere uniti nonostante i momenti di maggiore difficoltà, i 33 punti di uno straordinario Alan Voskuil da 33 punti con 9 triple realizzate hanno poi fatto la differenza. L’uomo della provvidenza è stato senza dubbio il giovanissimo Celis Taflaj con i suoi quattro punti messi a segno nel tempo supplementare, l’albanese è venuto fuori nel momento più importante del match e si è fatto trovare pronto. Gara 2 sarà un’altra battaglia, Bolignano ha caricato i suoi a dovere, dopo aver ribaltato il fattore campo servirà un’altra vittoria per ipotecare la salvezza e non sarà affatto facile ripetersi contro un team che davanti al proprio pubblico cercherà l’immediato riscatto. La Viola ha tutte le intenzioni di continuare a stupire, palla a due alle 21.