Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Royal, Mazzocca: ‘Peccato, abbiamo dato tutto. A Lamezia mancano i presupposti per fare calcio femminile’

Calcio a 5 – Royal, Mazzocca: ‘Peccato, abbiamo dato tutto. A Lamezia mancano i presupposti per fare calcio femminile’

Delusione ma anche la forza di reagire subire per ripartire quella del presidente Nicola Mazzocca dopo la sconfitta in semifinale: “Purtroppo è andata male: quest’anno ci si credeva di più perché la squadra era stata costruita per centrare l’obiettivo. Pazienza. Le ragazze hanno dato tutto, dimostrando di voler rimontare ma non ci sono riuscite. Onore al Ciampino ma anche alla Royal che ha lottato fino alla fine”. Se potessi tornare indietro? “E’ chiaro che l’andata ha fatto pendere la bilancia per Ciampino: partire al mattino presto per giocare di pomeriggio non è stato produttivo, lo sapevo, ma ho chiesto aiuto ricevendo nulla. E così il 5-2 s’è rivelato troppo pesante”. Seppur a caldo, il futuro? “A Lamezia non ci sono i presupposti per il calcio femminile: forse gli imprenditori preferiscono aiutare altri. Essere arrivati fin qui senza ricevere aiuti, se non qualcuno, non è bello: sto lottando vanamente da due anni ma non sono un industriale che può mantenere questi ritmi. Ringrazio chi ci ha sostenuto oggi considerato che a Lamezia c’erano anche altre manifestazioni”.