Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Messina, DS Pitino: ‘Diamo per certo il meno 2. Sulla fideiussione faremo valere le nostre ragioni’

Messina, DS Pitino: ‘Diamo per certo il meno 2. Sulla fideiussione faremo valere le nostre ragioni’

Due giornate ancora per decidere il proprio futuro. Le gare contro Cosenza e Vibonese, ma anche l’attesa per quelle che saranno le decisioni sul primo deferimento con un probabile secondo in arrivo. Ne parla a messinasportiva.it il ds della società giallorossa Marcello Pitino: “Quella di Lecce è una vittoria importantissima, perché arriva dopo una bruciante sconfitta. Se avessimo affrontato anche il match con il Melfi con questo spirito avremmo qualche punto in più. Fuori casa abbiamo cambiato passo dopo l’avvento della nuova proprietà.

Abbiamo bisogno del calore di tutti, devono sostenerci in un momento importantissimo per il futuro del calcio a Messina. Non soltanto per la fine di questo campionato, per salvarsi nella stagione regolare, ma anche per dire cosa vuole la città in vista dell’anno prossimo. Ci aspettiamo una risposta importante, vogliamo riportare in alto questa squadra”. Poi sul primo deferimento ed il secondo che potrebbe arrivare a breve: “Non è una novità. Dobbiamo fare più punti possibili, senza pensare alla sentenza fissata ad inizio maggio. Se faremo risultato, la penalizzazione potrebbe essere ininfluente. Ci sarà un deferimento anche per la fideiussione e conta poco quando verrà notificato. Noi diamo per certo il -2, perché sul mancato versamento di stipendi e contributi non c’è possibilità di appellarsi. Su tutto il resto invece avremo modo di difenderci, facendo valere le nostre ragioni”.