Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Reggiomed, c’è ancora un obiettivo per la stagione regolare

Calcio, Eccellenza – Reggiomed, c’è ancora un obiettivo per la stagione regolare

di Giuseppe Calabrò – “Operazione salvezza” per la Reggiomed in questo finale incandescente di stagione. Si cerca il miglior

piazzamento play out per giocare in casa e con due risultati a favore la gara “secca” del terno al lotto. .

Peppe Carella “sprona” i suoi , devono assimilare il giusto atteggiamento tattico, la freschezza atletica è

dalla loro parte rispetto alle dirette concorrenti per la lotta salvezza.

La società è assai vicino al tecnico e ai giocatori, ha un proprio progetto che non intende smantellare, il

fair play  finanziario e la valorizzazione dei giovani.

E’ una Reggiomediterranea che  chiude in trasferta la stagione regolare contro la blasonata Vigor

Lamezia grande delusa  del campionato.  Ci sarà l’acuto esterno proprio all’ultima giornata?

Cerca l’impresa la Reggiomed per alimentare il suo carniere e posizionarsi al meglio nella griglia play out.

32 punti, 9 vittorie, 5 pareggi, ben 13 sconfitte. In  casa 8 vittorie, 3 pareggi,4 sconfitte.  16reti realizzate,

10 subite. Fuori casa una sola vittoria ( a Cutro), due pareggi , undici sconfitte. Undici   gol fatti, ventsei

subiti. Sotto la gestione Carella 18 punti in 17 gare.

Peppe Carella crede nel progetto permanenza, i giocatori hanno gli stimoli giusti e la voglia di conquistare

la meta salvezza.. Non sarà facile, ma bisogna crederci sino all’ultimo. Con l’appendice dei play out che si

dovrebbero giocare in casa e con due risultati a favore.

Sfortunata prova della formazione juniores che perde ai rigori la finale regionale contro l’Isola Capo Rizzuto.