Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, tra salvezza diretta e play out

Calcio, Eccellenza – Gallico Catona, tra salvezza diretta e play out

di Giuseppe Calabrò – Finale di stagione inaspettate e incandescente. Chi lo avrebbe mai immaginato!

Perde lo scontro salvezza a Luzzi il Gallico Catona dove si recrimina anche per un rigore non concesso, in

casa nell’ultima stagionale si deve battere il tranquillo Sambiase e confidare sui risultati (a Paola gioca la

Luzzese) delle dirette concorrenti per evitare il terno al lotto dei play out. Stagione tormentata con la

speranza di invertire la tendenza al photofinish.    

Si chiede ai tifosi di essere a sostegno della squadra in questo suo ultimo appuntamento stagionale.

L’obiettivo primario e imprescindibile è mantenere la categoria. Recuperare lo spirito di appartenenza e

l’orgoglio.  

Contro il tranquillo  Sambiase si giocherà con una formazione offensiva, si fa leva sui giocatori cardine del

complesso come Calarco, Marcianò, Andrea Penna, Marco i Cormaci, lo stesso attaccante Bueno  per

riuscire a conseguire  un successo basilare per l’obiettivo della salvezza. In spolvero i giovani come

Mario Scarcella e Gianluca  Carlo,  sta facendo bene anche Francesco Falcone. Contro il  Sambiase rientra

Totò Cormaci.  

Rocco Macrì predica concentrazione e determinazione, non si possono commettere errori di sorta.

L’ambiente è “carico” convinto delle proprie possibilità.  

In casa il Gallico Catona ha vinto sette volte e pareggiato in tre occasioni, quattro  sconfitte . 24 reti

realizzate,21  subite.

Fuori casa tre vittorie, un pareggio,  e ben undici  sconfitte, 10 gol realizzati, ben 27 subiti.