Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Vela – Due appuntamenti nel reggino per il weekend

Vela – Due appuntamenti nel reggino per il weekend

Passione, tempo libero, condivisione con la natura, sport , agonismo, qualsiasi sia la motivazione ventitre grandi imbarcazioni si daranno battaglia nelle acque del Tirreno. La vela cresce nonostante tutto e nonostante il momento economico non positivo.
La vela qui rappresentata dal Circolo Velico Reggio, Circolo Velico S. Venere di Vibo Marina e dallo Yacht Club Reggio Calabria è stata scelta come veicolo di promozione e sviluppo economico e turistico della città di Reggio Calabria.
Questa regata dei due giorni, con il trasferimento della flotta dall’ accogliente Porto di Tropea a Reggio ha battezzato lo Stretto, e le acque di Reggio Calabria, come sede di regate di classi di Altura.
“La ricaduta è immediata – ha dichiarato il consigliere federale avv. Fabio Colella – e importante e scuote una burocrazia immobile che deve lavorare a coprire le esigenze logistiche e tecniche. I grandi eventi sono un investimento sul futuro, che ci aiuta a costruire una città a misura di turista.”
Per tradurre in realtà ci vorrebbe un porto con servizi, infrastrutture, pulizia, un fronte porto vivibile e bello. Le regate sono uno strumento promozionale immediato e efficace.
A questo guardano il Coni, la Fiv, l’Università, la Confcommercio, il Comune, la Città Metropolitana e l’Autorità Portuale n°8 dello Stretto. Un incontro tra Sport e le realtà produttive e imprenditoriali che sinora è mancato.
Sponsor della manifestazione la società di charter leader nel mezzogiorno Spartivento Charetr, nonché concessionaria del prestigioso marchio di imbarcazioni Beneteau.
Appuntamento con chi vorrà venire a vedere queste splendite barche sfiorare le coste dello stretto, per domenica 23 aprile, in occasione della festa del patrono di Reggio Calabria S. Giorgio, dalle ore 10.00 in poi . davanti l’arena dello stretto Ciccio Franco sarà data la partenza e l’arrivo.