Home / Sport Strillit / BASKET / Basket giovanile – Trofeo delle Regioni, la Nuova Jolly: ‘Gli atleti reggini non sono all’altezza?’

Basket giovanile – Trofeo delle Regioni, la Nuova Jolly: ‘Gli atleti reggini non sono all’altezza?’

Per il Trofeo delle Regioni – si legge in un comunicato diffuso dalla Nuova Jolly Basket – rivolto ai nati nell’anno 2003, organizzato dalla Fip dal 11 al18 aprile 2017 in Abruzzo, sono stati selezionati per la Rappresentativa Regionale Calabria 9 (nove) Atleti dalle province di Catanzaro e Cosenza solo due Atleti alla provincia di Reggio Calabria.

Nella stagione agonistica corrente, le 2 (due) squadre di Catanzaro e 1 squadra di Lamezia terme, hanno chiesto di essere inserite nel girone provinciale di Reggio Calabria, in quanto non vi erano altre squadre inscritte nella loro Provincia, Cosenza inoltre non si è inscritta al campionato under 14 (nati nel 2003).

Fatta questa premessa, a Reggio Calabria le squadre inscritte in due gironi sono state 12 per un totale di 144 Atleti.

La Basket Nuova Jolly, operante con dedizione al lavoro sul settore giovanile da un decennio, dopo aver presentato le proprie rimostranze al Presidente del Comitato Calabria si domanda come sia possibile che su 144 Atleti della Provincia di Reggio Calabria ne siano stati convocati solamente due?

Al contrario, 9 Atleti tra Catanzaro e Cosenza? Su 36 partecipanti al campionato? Le proporzioni non sembrano reggere…o siamo indietro anni luce???’

Stranamente fino a dicembre 2016 gli Atleti reggini sono stati convocati con la Rappresentativa regionale al Trofeo del Mediterraneo e al Trofeo di Lepore. Cosa sarebbe accaduto in questi ultimi mesi? Hanno fatto dei passi da giganti indietro?

Il Presidente del Comitato Regionale ha risposto dicendo che si è trattato di “scelte tecniche” del capo Allenatore Sig. Chiarella Allenatore Tesserato con la Società catanzarese.

La domanda che gli addetti ai lavori di tutte le Società del Territorio Reggino si pongono è la seguente: i 142 Atleti rimasti della Provincia di RC sono così indietro tecnicamente da non poter ricevere la convocazione oppure i motivi sono altri?

Tra gli Atleti che a giudizio dei nostri Qualificati Allenatori avrebbe meritato la convocazione, il classe Franco Daniele convocato tra le riserve a casa.

Daniele Franco nato anno 2003, nella stagione corrente oltre ad essere stato selezionato da altri Allenatori per la rappresentativa regionale, per i trofei del mediterraneo e di lepore, ha partecipato al campionato under 16 (nati anno 2001-2) in deroga, under 15 e under 14 in quanto ritenuto valido dalla società alla partecipazione dei suddetti campionati.

Oggi sia lui che tutti gli altri atleti reggini sembrano non essere più validi o all’altezza???