Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Lega Pro – La Vibonese espugna Melfi: addio ultimo posto

Calcio, Lega Pro – La Vibonese espugna Melfi: addio ultimo posto

La Vibonese mette in chiaro a Melfi che l’ultima forza del campionato non è certo quella rossoblu.
I calabresi espugnano lo stadio dei lucani e li staccano in classifica, portandosi nelle condizioni di non dover pensare all’ultimo posto (ora sotto di tre punti) e di poter cominciare ad accarezzare la possibilità di trovare una buona posizione nei play out o addirittura centrare una clamorosa salvezza diretta.
Il gol da tre punti segnato in casa del Melfi lo firma Minarini che sul finire della prima frazione calcia col amncino e trova l’errore di Gragnaniello.
Un vantaggio meritato tenuto conto che poco prima era stato il vibonese Sowe a colpire la traversa.
La palla per il pari il Melfi la ha all’87’: è un paratone di Russo, colui che aveva sbagliato contro il Monopoli, a negare ad Esposito la gioia del pari.