Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio – Cozza: ‘Carbone non lo considera nessuno e non capisce niente di calcio’

Calcio – Cozza: ‘Carbone non lo considera nessuno e non capisce niente di calcio’

Dodicesima vittoria consecutiva per la Sicula Leonzio, una marcia inarrestabile quella della compagine siciliana guidata da mister Cozza che allunga ancora in classifica, in attesa del recupero di mercoledi contro il Sersale. La promozione in Lega Pro è dietro l’angolo, ma tesa e piena di polemiche è stata la vigilia del match vinto contro la Palmese per le forti dichiarazioni rilasciate dal presidente Carbone. Ha risposto in maniera dura e diretta attraverso la pagina ufficiale di facebook della Sicula Leonzio il tecnico bianconero Francesco Cozza: “Il presidente della Palmese per uscire sui giornali ha dovuto parlare di me, perché non lo considera nessuno e non ha mai fatto calcio. Una dichiarazione stupida, l’ho beccato dietro la porta del mio spogliatoio a Palmi quando allenavo la Reggina che origliava e l’ho preso a brutte parole. Ha sbagliato allora ed ha sbagliato anche adesso. Gli ho dato insieme alla mia squadra una lezione sul campo. Per quello che riguarda la squadra della Palmese faccio i complimenti perché hanno disputato una buona gara, mi dispiace per i tifosi neroverdi perché se la sono presa con me in seguito alle dichiarazioni del loro presidente. Mi dispiace davvero per i fischi ricevuti, non ho fatto nulla e offeso nessuno, l’unica cosa è che mi ritrovo ad avere a che fare con un presidente che non conosco, non so neanche come è fatto, di calcio non capisce nulla e spara cavolate quando affronta squadre con qualcuno più conosciuto. Discorso chiuso”.