Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Siracusa, Pres. Cutrufo: ‘Tutti insieme, società, squadra e tifosi per vincere ancora’

Siracusa, Pres. Cutrufo: ‘Tutti insieme, società, squadra e tifosi per vincere ancora’

Si avvicina il giorno di Siracusa-Reggina, ed il massimo dirigente degli aretusei  Gaetano Cutrufo lancia attraverso la pagina ufficiale facebook della società, un accorato appello a tutti i tifosi al fine di presenziare in maniera massiccia all’incontro: “‘Fortino De Simone, Siracusa imbattibile in casa’. In questi mesi ho avuto modo di leggere titoli del genere e ne sono convinto. Sono convinto che il nostro stadio vecchio e malandato sia l’arma in più. Ma semplicemente perché si riempie del calore dei nostri tifosi che diventano il dodicesimo uomo in campo e sanno spingere la squadra verso la vittoria. Per questo spero che domenica pomeriggio, alle 14:30, contro la Reggina potremo essere in tanti. Intanto perché la squadra se lo merita e poi per provare tutti insieme a conquistare una nuova vittoria.

Ma mi piacerebbe anche che si riuscisse ad ‘esportare’ il Nicola De Simone. Mi piacerebbe che anche fuori casa, considerato che le prossime trasferte tutto sommato non sono particolarmente distanti, il Siracusa fosse seguito da chi può. Sarebbe bello portare ad Agrigento tutto l’affetto dei nostri settori di Curva Anna e Gradinata Imbesi (anticipazione: tra qualche giorno sarà ufficializzata l’intitolazione al grandissimo presidente) e magari considerare anche di sottoscrivere la Tessera del Tifoso per poter seguire la squadra in tutta tranquillità. Ci siamo posti OBIETTIVI IMPORTANTI, facciamo da subito le prove tecniche. TUTTI INSIEME: società, squadra e i nostri straordinari tifosi”.