Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, rumoreggia il pubblico contro il presidente Guarascio

Calcio – Cosenza, rumoreggia il pubblico contro il presidente Guarascio

Seppur contro una formazione quotata e fresca di nuova conduzione tecnica, il Cosenza, perdendo, ha comunque lasciato spazio a polemiche e delusioni. Non sono mancati neppure i cori di contestazione nei confronti del presidente Guarascio, colpevole di costruire anno dopo anno squadre non propriamente competitive, almeno per lottare nelle alte sfere della classifica. Una programmazione mancante, secondo quanto affermano i tifosi rossoblu, che porta il Cosenza ad ogni stagione a rimanere in posizione d’attesa, senza mai effettuare il salto di qualità. Ma intanto c’è da pensare a quello che potrà succedere in questa stagione, da concludere nel migliore dei modi e cercando di collocarsi nella posizione di classifica più alta possibile. Dopo lo stop interno, quindi, con la Juve Stabia, è partita la settimana di preparazione alla sfida di Caserta. Due i gruppi, uno impegnato in 5 contro 5 e l’altro in lavoro aerobico, poi cambi di direzione e partitella con quattro porte piccole. Al termine della seduta partitella. A parte Mungo e Statella, assente per motivi personali Luca Tedeschi.