Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio giovanile – Cosenza, due sconfitte ed un successo nel weed end per i rossoblu

Calcio giovanile – Cosenza, due sconfitte ed un successo nel weed end per i rossoblu

Una coraggiosa Berretti esce sconfitta per 2-0 dal “Romeo Menti” di Castellamare di Stabia: a nulla è valso l’impegno dei ragazzi di Mister Tortelli – rimasti in inferiorità numerica al 40′ – a fronte di una compagine, quella campana, nettamente più forte da un punto di vista fisico. Succede tutto nel primo tempo: al 30′ è Chirullo, centravanti dei padroni di casa, a portare in vantaggio la propria squadra, mentre allo scadere è la volta di Del Prete, che trasforma un calcio di rigore e permette ai suoi di chiudere i primi 45′ sul punteggio di 2-0, che perdurerà fino al termine del match. Di seguito il tabellino dell’incontro:

JUVE STABIA – COSENZA 2 – 0

MARCATORI: 30′ Chirullo, 45′ Del Prete (r) (J).

JUVE STABIA (4-3-3): F. Borrelli; Rubino, Bisceglia, E. Borrelli, Elefante; Mauro, Vecchione, Del Prete (70′ Langella); Scognamiglio, Chirullo (53′ Matassa), Procida (63′ Spavone). In panchina: Riccio, Berci, Sorrentino, Servillo. All: Panico.

COSENZA (4-1-4-1): Abatematteo; Armentano, McGranaghan, Pansera, Binetti (80′ Pisani); Bilotta; Ruffolo, Collocolo (63′ Chiappetta), Iudicelli Canonaco; Tribulato (49′ Lacaria). All: Tortelli. In panchina: QUintiero, Santangelo, Mazza, Battaglia, Annone, Niglio.

NOTE: partita disputata presso lo stadio “Romeo Menti” di Castellamare di Stabia (NA). Ammoniti: Procda (J), Abatematteo, McGranaghan (C). Espulsi: Elefante (J), McGranaghan, Ruffolo (C). Calci d’angolo: 6-5 (3-2 pt). Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Una vittoria ed una sconfitta nella domenica di campionato per Giovanissimi ed Allievi rossoblù: escono dal Campo Sportivo di Rosolini coi tre punti i ragazzi di Mister Angotti, che sconfiggono di misura il Siracusa grazie alla rete decisiva di Simone Tutino; da segnalare, sempre nell’U15, il ritorno in campo di Gagliardi, assente per infortunio da Natale. Non è andata altrettanto bene all’U17 di Manuel Scalise: gli aretusei padroni di casa si sono imposti per 2-1 grazie alle reti di Zappalà e Barbaro, rendendo vano il momentaneo pari di Sueva. Di seguito i tabellini delle gare:

SIRACUSA U15 – COSENZA U15 0 – 1

MARCATORI: 38′ Tutino (C)

SIRACUSA U15 (4-2-3-1): Moschella; Sequenzia (53′ 19), Grosso (65′ 16), Falla, Cavallaro; Amenta (53′ 20), Capizzi (53′ 17); Falsaperla, Fazio (65′ 18), Caruso (26′ 13); Falco. In panchina: Pignatello, Gallitto, Mendoza. All: Moncada.

COSENZA U15 (4-3-3): Patitucci; Ferrise, Ruggiero, Santoro, Aceto; Tutino, Di Puglia, Gaudio; Azzaro, Bonofiglio (65′ Laurito), Dodaro (56′ Gagliardi). In panchina: Iusi, Magnavita, Aiello, Laurito, Regnante, Bruno.

NOTE: partita disputata presso il Campo Sportivo di Rosolini (SR). Ammoniti: Aceto, Tutino, Bonofiglio. Calci d’angolo 3-2 (3-1 pt). Recupero: 1′ pt, 5′ + 1′ st.

SIRACUSA U17 – COSENZA U17 2-1

MARCATORI: 10′ Zappalà, 78′ Barbaro (S), 31′ Sueva (C).

SIRACUSA U17 (4-2-3-1): Genovese; Principato (41′ Ruta), Calandra, Morales, Coniglione; Di Maio (57′ Diara), Guerci (57′ Ruta); Di Venuto (76′ Leotta), Zappalà (76′ Asero), Barbaro; Distefano. In panchina: Guercio, Lo Iacono, Barcio, Toscano. All: Papa.

COSENZA U17 (3-3-4): Martino; Bilotta, Misuri, L. Nicoletti; De Rose (77′ Lanzino), Greco, Cardamone; Casella (58′ Caruso), Crispino, Sueva, F. Nicoletti. In panchina: De Angelis, Casciaro, Pellegrino, De Marco, M. Tutino, Cervellera, Guarascio. All: Scalise

NOTE: partita disputata presso il Campo Sportivo di Rosolini (SR). Ammoniti: Di Venuto, Distefano (S), L. Nicoletti, Cardamone (C). Espulsi: Cardamone (C) per somma di ammonizioni. Calci d’angolo: 4-3 (pt 4-3). Recupero 1′ pt, 2′ st.

Fonte: ilcosenza.it