Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, De Angelis: ‘Fortuna? No grande forza mentale’

Calcio – Cosenza, De Angelis: ‘Fortuna? No grande forza mentale’

C’è soddisfazione in casa Cosenza per il ritorno alla vittoria dopo una serie di giornate in cui pur giocando un buon calcio, tardavano ad arrivare i tre punti, questa l’analisi del tecnico Stefano De Angelis a fine gara: «Fortuna non credo, abbiamo avuto tre/quattro occasioni che avremmo potuto sfruttare meglio per chiudere la partita. Parlerei di forza mentale che ha avuto la squadra, hanno ampiamente meritato la vittoria, l’hanno voluta e l’hanno ottenuta. Alcuni giocatori dell’Andria hanno dei mezzi tecnici molto importanti, abbiamo preferito metterli in difficoltà lì e lasciargli il lancio lungo. I primi dieci minuti la pressione è stata notevole, non è stata una settimana facile: il gol ci ha sbloccato mente e gambe, poi Statella doveva partire a sinistra, invece l’abbiamo spostato per un gioco di uno contro uno ed è arrivato il gol, ma io non gli chiederò mai di segnare, gli chiederò invece sempre di lavorare per la squadra».

Tedeschi: «Sono contento per il gol, ma era più importante vincere e dimostrare il carattere e l’orgoglio che abbiamo sempre avuto ma che non sempre è stato apprezzato, va bene così. Gol in fuorigioco? Non faccio l’assistente, mi dispiace, ma sicuramente l’ha deviata uno dei loro. Nell’esultanza c’è soltanto gioia, nient’altro».

Fonte: ilcosenza.it