Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5 – Campionato Juniores, al via la fase finale. Si giocano i quarti

Calcio a 5 – Campionato Juniores, al via la fase finale. Si giocano i quarti

Entra nel vivo la fase finale del campionato juniores di calcio a 5, scrive Giuseppe Praticò per il quotidiano Gazzetta del Sud. Città di Fiore, Amantea, Rombiolo, Lamezia, Siderno e Zefhir si aggiudicano le finali play off e si qualificano ai quarti dove affronteranno le prime classificate dei sei gironi. Trascinati dal duo Laratta-Mannella autori di una doppietta, il Città di Fiore liquida la LS Traforo e affronterà la Roglianese. Ci sono voluti i tempi supplementari per decretare il passaggio del turno tra Bisignano ed Amantea. Al termine della gara la spuntano gli ospiti che adesso affronteranno il Kroton vincitrice del girone A. Un ottimo risultato per i blucerchiati trascinati da Filice autore di ben quattro reti.

Il Rombiolo fa un sol boccone del FC Filadelfia con un perentorio 7-3. Combatti autore di una tripletta spinge i biancoazzurri alla vittoria, doppietta per Porretta, una rete a testa per Bagnato e La Rosa. Grazie al miglior piazzamento durante la regular season, il Lamezia conquista i quarti ai danni della Florentiana. Anche in questo caso ci sono voluti i tempi supplementari. Il Lamezia sotto di una rete, trova la qualificazione utilizzando la carta del portiere di movimento pareggiando a tempo scaduto grazie alla marcatura di Cristaudo che al termine della gara porta il pallone a casa avendo realizzato una tripletta. Sontuosa prestazione del Siderno che sbanca Bovalino grazie alla doppietta di Frascà e le reti di Brognano e Lombardo. Brutta gatta da pelare adesso per il Siderno che si troverà di fronte il forte Cataforio. Con un perentorio 6-2. lo Zefhir elimina i “cugini” della Soccer Lab. Una gara senza storia che ha visto i biancorossi prevalere dall’inizio alla fine.

Questi gli accoppiamenti dei quarti (gara ad eliminazione diretta 13 marzo): Città di Fiore – Roglianese; Amantea-Kroton; Rombiolo-F.E. Soverato; Costa del Lione-Lamezia; Siderno-Cataforio; Sensation-Zefhir.

Fonte: calabriafutsal.it