Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Lega Pro – Cosenza, la vittoria rischia di diventare un’ossessione

Calcio, Lega Pro – Cosenza, la vittoria rischia di diventare un’ossessione

Sembrano preistoria i periodi che precedevano la stagione che vedevano la società del Cosenza ambire ad un campionato di vertice, dopo il buon lavoro fatto nelle passate stagioni.
Oggi la stagione rossoblu sta prendendo una piega inattesa, in senso negativo.
Sia chiaro: nessun problema relativo a rischio retrocessione come le altre calabresi e c’è un posto nei play off ampiamente raggiungibile, ma la sensazione che si sta facendo largo nel nord della Calabria è che quest’anno stia andando molto peggio di quanto non ci si sarebbe aspettati.
Nelle ultime cinque partite i lupi hanno conquistato quattro punti: frutto di quattro pareggi ed una sconfitta.
Numeri che sottolineano un momento non esaltante.
La vittoria manca dal 28 gennaio quando il Cosenza tornò vittorioso dalla trasferta di Melfi e addirittura in casa non si vince da dicembre.
Per il Cosenza, reduce dal pareggio di Pagani, è il momento di tornare a vincere.