Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley – Vibo: giallorossi per la terza volta tra le prime otto al termine della Regular Season

Volley – Vibo: giallorossi per la terza volta tra le prime otto al termine della Regular Season

Lunedì di meritato riposo per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia dopo la vittoria di sabato pomeriggio a Ravenna che è valsa la conquista dei play-off scudetto. Da domani mattina i giallorossi torneranno ad allenarsi in palestra e sul campo per preparare Gara 1 dei quarti di finale play-off scudetto UnipolSai in programma domenica 5 marzo, ore 15:00 Diretta Rai Sport, all’Eurosuole Forum di Civitanova Marche (MC), in casa della capolista della Regular Season, la Cucine Lube Civitanova degli ex Blengini, Kaliberda e Corvetta. La società del presidente Pippo Callipo, alla sua decima stagione nella massima serie, è entrata per la terza volta tra le magnifiche otto al termine della fase regolare della stagione conquistando l’accesso ai play-off scudetto UnipolSai. Ripercorrendo un po’ di storia, la Tonno Callipo Vibo Valentia partecipò ai play-off scudetto per la prima volta nella stagione 2004-05 (la prima dei calabresi in Serie A1) e l’avversario dei giallorossi fu proprio la Lube Banca Marche Macerata che sconfisse la Tonno Callipo sia in Gara 1 in casa che in Gara 2 al Pala Valentia. La seconda partecipazione ai quarti di finale play-off scudetto, scaturita dall’arrivo nelle prime otto al termine della Regular Season, risale alla stagione 2008-09. L’allora squadra di Jon Uriarte, autrice di una rimonta straordinaria, giocò uno straordinario quarto di finale contro Trento. I giallorossi misero alle corde i gialloblù trentini, soprattutto con due grandi prestazioni al Pala Trento con Kaziyski e compagni che in Gara 1 e Gara 3 si imposero con fatica solo al tie-break. Ora è la volta di Civitanova, un’armata invalicabile per i giallorossi che affronteranno una squadra costruita per vincere in Italia e in Europa. Ma sognare non costa nulla.

Nella foto, l’attacco di Thiago Alves che è valso la vittoria sabato scorso a Ravenna (foto Zani Lega Volley)