Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Cosenza – E il ‘Marulla’ adesso è un tabù

Cosenza – E il ‘Marulla’ adesso è un tabù

Il San Vito è indubbiamente uno degli stadi più caldi del panorama italiano e della Lega Pro in particolare.  Un impianto che ospita una tifoseria in grado di agire da dodicesimo uomo in campo, ma in alcuni casi può anche mettere pressione ai giocatori meno esperti e addirittura rappresentare un surplus di difficoltà.

Quel che, però, è certo è che al momento i lupi di De Angelis faticano a fare bottino pieno tra la mura amiche.

L’ultima vittoria del Cosenza tra le mura amiche risale allo scorso anno solare: il 10 dicembre in Sila cadde il Messina.

Da allora 3 pareggi (contro Fondi, Reggina e Catanzaro)  ed una sconfitta subendo sempre gol.

I rossoblu dovranno necessariamente tornare a macinare punti in casa se vorranno davvero accedere ai play off.