Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Un girone di ritorno disastroso per il Gallico Catona

Calcio, Eccellenza – Un girone di ritorno disastroso per il Gallico Catona

di Giuseppe Calabrò – Un girone di ritorno disastroso  per  un dimesso Gallico Catona. Quattro punti in sette gare, una vittoria e

un pari in casa, cinque sconfitte , di cui due interne.

Una difesa assai vulnerabile, in 22 gare incassati ben 40 reti, ben 14 nelle ultime quattro dispute.

Una involuzione traumatica, compagine spenta, quasi rassegnata, giocatori- cardini  logori fisicamente,

atleti “ adattati” a ruoli non propri ( leggi Antonio Cormaci) ,  approccio errato anche sul piano della vigoria

e dell’intensità.

A dicembre è andato via l’attaccante Quintana, chissà… infortuni ( il giovane Giacomo Tripodi) e squalifiche

hanno acuito l’accidentato percorso. Mancano le alternative, i ricambi?

La società è vigile ed attenta , ha avuto un confronto chiaro e serrato nelle ultime settimane  con mister

Maurizio Cavallo.

Gallico Catona con 26 punti deve essere guardingo , ha ben sette squadre dietro con un vantaggio di

quattro  punti.

In settimana dovrebbe arrivare un nuovo portiere(al posto di Axel)  e ci potrebbe essere qualche

“epurazione” nell’organico.

Bisogna ritrovare al più presto la serenità,  compattarsi, fare quadrato, raccattarsi nelle ultime otto gare

della stagione regolare.

Diventano decisivi, a questo punto,   le quattro gare interne. 12 punti per la matematica permanenza per

Il sesto campionato consecutivo  in Eccellenza.

Domenica si attende la reazione con il giusto approccio della squadra nell’avvertito derby contro la

Reggiomediterranea..