Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Impresa Vibonese a Caserta (1-2), per la salvezza ci sono anche i rossoblu

Impresa Vibonese a Caserta (1-2), per la salvezza ci sono anche i rossoblu

Impresa doveva essere ed impresta è stata per la Vibonese di un Campilongo che regala un dispiacere ad una piazza che era stata la sua.
A Caserta i rossoblu si impongono in rimonta e lo fanno giocando gran parte della ripresa in dieci.
Dopo 13′ i padroni di casa sono avanti grazie a Rajcic sugli sviluppi di un calcio piazzato, ma i calabresi non diseprano e già nella prima frazione trovano ilmo do di andare avanti nel punteggio.
Il gol dell’1-1 arriva poco prima della mezz’ora e lo realizza Sowe di testa, appena arrivato.
Neanche cinque minuti ed è Piroska a regalare un altro dispiacere al portiere Ginestra, finalizzando un’azione prolungata della Vibonese.
Al 56′ Viola viene espulso per doppia ammonizione, ma le difficoltà esaltano i rossoblu che portano a casa tre punti e rinvigoriscono le speranze di salvezza.
Scavalcato il Melfi, adesso la squadra di Campilongo è in zona play out.