Home / Sport Strillit / Volley – Per la Tonno Callipo vittoria al tie-break. Battuto Padova

Volley – Per la Tonno Callipo vittoria al tie-break. Battuto Padova

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia conquista la prima vittoria del 2017 battendo al termine di una vera e propria maratona la Kioene Padova. I giallorossi si impongono al tie-break dopo aver rimontato due volte i veneti e dopo che la squadra di coach Baldovin ha annullato 5 palle match. Padova gioca una buona pallavolo soprattutto nel primo e terzo set ed è trascinata dai due posti 4 Maar e Milan. Il canadese chiude la partita con 25 punti realizzati e nel quinto set aveva portato i suoi avanti 7-11 dopo aver realizzato tre ace consecutivi. Stupendo il duello a distanza con lo schiacciatore brasiliano di casa Carlos Eduardo Barreto Silva, Mvp del match, autore del punto finale al termine di un interminabile tie-break vinto da Coscione e compagni con il punteggio di 21-19. Il giovane martello verdeoro ha chiuso la partita con 25 punti realizzati (il 55% in attacco con due muri e due ace). A dare linfa vitale nei momenti cruciali dell’incontro è stato anche Filip Rejlek che, entrato al posto di Michalovic alla fine del terzo set, ha realizzato 15 punti con il 59% in attacco. Bene anche Deivid Junior Costa autore di 15 punti con il 60% in attacco e 6 muri realizzati. Padova torna a casa con molti rimpianti, ma con il primo punto conquistato dopo numerose partite e dopo essere rimasta all’asciutto di vittorie e di punti nelle prime sette giornate del girone di ritorno.

Mvp: Carlos Eduardo Barreto Silva

Waldo Kantor (allenatore Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “E’ stata dura perché Padova è una squadra forte che gioca bene. All’inizio hanno giocato bene, hanno sbagliato poco e ci hanno messo in difficoltà. Noi però siamo stati molto bravi a rimontare a spuntarla e a giocare con coraggio e grinta quando è servito. Complimenti ai miei ragazzi”

Valerio Baldovin (allenatore Kioene Padova): “Vibo ha meritato di vincere, a noi è mancato la giusta determinazione nei momenti decisivi del quarto set e nel tie-break. Dobbiamo essere bravi a ripartire in questo momento molto difficile per noi”.

TABELLINO – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA – KIOENE PADOVA 3-2 (19-25, 25-21, 22-25, 25-23, 21-19)

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Costa 15, Coscione 1, Marra (L), Geiler 4, Izzo, Michalovic 7, Barreto Silva 25, Barone 9, Alves Soares 2, Diamantini, Rejlek 15. Non entrati: Torchia (L2), Maccarone, Corrado. Allenatore: Kantor

KIOENE PADOVA: Bassanello, Zoppellari, Shaw 5, Giannotti 14, Balaso (L), Maar 25, Koncilja, Volpato 12, Averill 10, Milan 17, Link, Fedrizzi, Sestan. Allenatore: Baldovin

ARBITRI: Saltalippi e Vagni

NOTE: spettatori 1000, durata set: 27’, 31’, 26’, 32’, 29’. Tot. 145’.