Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Cosenza, è cambiata la mentalità. Assenti alla ripresa d’Anna e Cavallaro

Cosenza, è cambiata la mentalità. Assenti alla ripresa d’Anna e Cavallaro

Il Cosenza vuole assolutamente la quinta piazza. Farà di tutto per conquistarla e l’immediata reazione dopo l’immeritata sconfitta subita contro il Matera, ne è la dimostrazione. De Angelis lavora costantemente sulla tattica ma anche sulla mentalità, il suo Cosenza dovrà essere oltre che vincente anche brillante e sempre propositivo. La squadra ha ripreso le fatiche al Sanvitino – “Del Morgine”, con i giocatori impiegati sabato pomeriggio che, rispetto ai compagni, hanno raggiunto prima il C.S. “Popilbianco”, dove si sono riscaldati sotto la guida del Prof. Roberto Bruni. Con la squadra al completo, invece, possesso palla ad alta intensità e partitella finale. Assenti D’Anna e Cavallaro, entrambi in permesso accordato dalla società. A parte Scalise ed Appiah.